Un senatore interessante...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un senatore interessante...

Messaggio  vectra87 il Dom 06 Nov 2011, 22:24

avatar
vectra87

Numero di messaggi : 888
Località : Taranto
versione : Opel Vectra B 1.6 16v CD 4P '96
...in passato : Opel Kadett E 1.6 D LS 4P '88
Opel Vectra A 1.6i GLS 4P '94
Data d'iscrizione : 18.04.09

http://www.vectraclubitalia.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Rekordman il Dom 06 Nov 2011, 23:58

Caspita... prezzaccio!
La 2.8 S, poi è davvero rara... l'unico problema è mantenerla Laughing

Qui bisognerebbe appurare per prima cosa le procedure per reimmatricolarla... per il resto è un pezzo di storia Opel degno di essere tramandato!
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5210
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Stefano Ferrari il Mer 09 Nov 2011, 13:08

Rekordman ha scritto:Caspita... prezzaccio! La 2.8 S, poi è davvero rara... l'unico problema è mantenerla Laughing Qui bisognerebbe appurare per prima cosa le procedure per reimmatricolarla... per il resto è un pezzo di storia Opel degno di essere tramandato!

Davvero stupenda, ma a livello di ricambi come siamo messi?! E poi, se la reimmatricolo, immagino che la targa sia bianca ... Con la scritta 2011 magari?! Sai che orrore??
avatar
Stefano Ferrari

Numero di messaggi : 1891
Età : 32
Località : Verona
versione : Opel Corsa B2 1.0 12v Viva 3p. 1997
...in passato : Opel Kadett D Caravan 1.2 S 1979
Data d'iscrizione : 27.11.09

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001124608259

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Rekordman il Mer 09 Nov 2011, 20:47

Stefano Ferrari ha scritto:Davvero stupenda, ma a livello di ricambi come siamo messi?! E poi, se la reimmatricolo, immagino che la targa sia bianca ... Con la scritta 2011 magari?! Sai che orrore??
No, dovrebbero darti l'adesivo dell'anno corrispondente alla prima immatricolazione, il 1979... ma vista la cronica penuria è molto probabile che non te lo diano proprio...
Per i ricambi, in "Cemmania" si trova tutto! Wink
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5210
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Stefano Ferrari il Gio 10 Nov 2011, 22:12

Rekordman ha scritto:
Stefano Ferrari ha scritto:Davvero stupenda, ma a livello di ricambi come siamo messi?! E poi, se la reimmatricolo, immagino che la targa sia bianca ... Con la scritta 2011 magari?! Sai che orrore??
No, dovrebbero darti l'adesivo dell'anno corrispondente alla prima immatricolazione, il 1979... ma vista la cronica penuria è molto probabile che non te lo diano proprio... Per i ricambi, in "Cemmania" si trova tutto! Wink

Ne ho vista una, molto simile, a Roma in agosto! Peccato che era spagnola che per il targhenere ... Cmq, una 3.0i, non una 2.8, ma ti posso garantire che c'ho lasciato i sorrisi lì, che poi per tutta la giornata ...
avatar
Stefano Ferrari

Numero di messaggi : 1891
Età : 32
Località : Verona
versione : Opel Corsa B2 1.0 12v Viva 3p. 1997
...in passato : Opel Kadett D Caravan 1.2 S 1979
Data d'iscrizione : 27.11.09

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001124608259

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Rekordman il Gio 10 Nov 2011, 22:13

Stefano Ferrari ha scritto:Ne ho vista una, molto simile, a Roma in agosto! Peccato che era spagnola che per il targhenere ... Cmq, una 3.0i, non una 2.8, ma ti posso garantire che c'ho lasciato i sorrisi lì, che poi per tutta la giornata ...
Eh, immagino!!
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5210
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  technolab23 il Ven 18 Nov 2011, 20:06

Beh anche con la targa bianca è da prendere Smile !
avatar
technolab23

Numero di messaggi : 217
Età : 30
Località : Sora (FR)
versione : Kadett E Caravan 1.4 S 1989
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Informazioni

Messaggio  Themax13 il Lun 04 Giu 2012, 13:16

Ciao Ragazzi,
mi sono appena iscritto su questo forum proprio perchè sono andato a dare un'occhiata di persona all'auto.

Vi dirò, è messa davvero bene, 33 anni e non li dimostra! Certo, c'è da fare un bel check completo, una lucidata a pistoni e condotti, però non ha nemmeno 80.000 Km.

ho iniziato a reperire info per l'immatricolazione, non è assolutamente un problema (anche perchè avendo più di 30 anni molte clausole vengono a decadere, e le prassi sono più semplici)

Vengo al dunque: non essendo esperto di veicoli d'epoca (l'ammetto, sono un novellino) vorrei avere un vostro parere in merito al valore dell'auto, una volta rimessa a posto. Il gioco vale la candela? Tutti mi dicono che è un'auto rara, e questo lo so anch'io! ma ne vale la pena? sapreste quantomeno darmi una quotazione in linea di massima?

Grazie mille in anticipo, attendo una Vs. risposta.

Themax13

Numero di messaggi : 6
Età : 28
Località : bari
Data d'iscrizione : 04.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Enrico il Lun 04 Giu 2012, 13:46

Themax13 ha scritto:Ciao Ragazzi,
mi sono appena iscritto su questo forum proprio perchè sono andato a dare un'occhiata di persona all'auto.

Vi dirò, è messa davvero bene, 33 anni e non li dimostra! Certo, c'è da fare un bel check completo, una lucidata a pistoni e condotti, però non ha nemmeno 80.000 Km.

ho iniziato a reperire info per l'immatricolazione, non è assolutamente un problema (anche perchè avendo più di 30 anni molte clausole vengono a decadere, e le prassi sono più semplici)

Vengo al dunque: non essendo esperto di veicoli d'epoca (l'ammetto, sono un novellino) vorrei avere un vostro parere in merito al valore dell'auto, una volta rimessa a posto. Il gioco vale la candela? Tutti mi dicono che è un'auto rara, e questo lo so anch'io! ma ne vale la pena? sapreste quantomeno darmi una quotazione in linea di massima?

Grazie mille in anticipo, attendo una Vs. risposta.

Ciao Themax13, qui troverai pane per i tuoi denti. Raccontaci un po' della tua passione nella sezione "Presentazioni"
ciao
avatar
Enrico

Numero di messaggi : 1339
Età : 46
Località : Roma
versione : Kadett B 1972 L 4 porte verde lime met.
...in passato : Kadett B 1968 L 2 porte giallo nepal
Data d'iscrizione : 27.02.09

http://www.youtube.com/watch?v=WKNK4OwLyi8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Skadett66 il Lun 04 Giu 2012, 14:06

Si tratta di auto che non hanno mercato, difficili da vendere, pensare di spenderci soldi per rivenderla non vale la pena, sarebbero soldi buttati, ma se compri l'auto perchè ti piace perchè ha intenzione di tenerla, poco importa il valore di mercato. Se pensi di spendere 10000 euro per restaurarla difficilmente la rivenderesti a 2500 euro ( faccio solo la più buona delle ipotesi)

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8926
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Themax13 il Lun 04 Giu 2012, 14:08

Enrico ha scritto:
Ciao Themax13, qui troverai pane per i tuoi denti. Raccontaci un po' della tua passione nella sezione "Presentazioni"
ciao

Ciao Enrico,
ti ringrazio innanzitutto per il tempo dedicatomi.

Provvedo immediatamente a presentarmi un po' (anche se non ho ancora chissà quali esperienze da elencare) come da tuo consiglio.

A presto

Themax13

Numero di messaggi : 6
Età : 28
Località : bari
Data d'iscrizione : 04.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Rekordman il Lun 04 Giu 2012, 14:15

Themax13 ha scritto:Ciao Ragazzi,
mi sono appena iscritto su questo forum proprio perchè sono andato a dare un'occhiata di persona all'auto.

Vi dirò, è messa davvero bene, 33 anni e non li dimostra! Certo, c'è da fare un bel check completo, una lucidata a pistoni e condotti, però non ha nemmeno 80.000 Km.

ho iniziato a reperire info per l'immatricolazione, non è assolutamente un problema (anche perchè avendo più di 30 anni molte clausole vengono a decadere, e le prassi sono più semplici)

Vengo al dunque: non essendo esperto di veicoli d'epoca (l'ammetto, sono un novellino) vorrei avere un vostro parere in merito al valore dell'auto, una volta rimessa a posto. Il gioco vale la candela? Tutti mi dicono che è un'auto rara, e questo lo so anch'io! ma ne vale la pena? sapreste quantomeno darmi una quotazione in linea di massima?

Grazie mille in anticipo, attendo una Vs. risposta.
Ciao Themax13, benvenuto tra di noi... è sempre bello accogliere un nuovo appassionato di Opel d'epoca!

Per quanto riguarda il valore dell'auto... purtroppo in Italia le Opel non sono considerate con la giusta attenzione. Ad esempio, per questa Senator, Ruoteclassiche riporta un valore di 1000 euro e ricordiamo che esso è riferito ad un modello "in perfette condizioni" quindi, per quanto questa sia messa bene, è possibile che la quotazione possa essere anche un pelino più bassa. Che dire... purtroppo tutti noi in questo forum sappiamo che le auto in nostro possesso valgono di più a livello "affettivo" che non sul piano economico per cui credo che nessuno si sia mai posto il problema di "fare un investimento"... se le spese per il ripristino non sono eccessive si decide di salvare la macchina e di godersela per il personale piacere, altrimenti, anche a malincuore, si lascia purtroppo perdere.

Ti faccio un esempio: io ho da poco acquistato una Senator A2 turbodiesel quotata da Ruoteclassiche 750 euro "in perfette condizioni". Io l'ho pagata il doppio anche se ci sono dei lavori da fare per ripristinarla che mi costeranno sicuramente altri 1500 euro. In totale 3000 euro che non riprenderò mai se e quando deciderò di rivenderla (a meno di non trovare un altro pazzo come me). Però il piacere di possedere un'auto così importante mi ha fatto decidere di passare sopra le questioni economiche e di salvare comunque la macchina da un destino incerto... Wink
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5210
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Themax13 il Lun 04 Giu 2012, 14:19

Skadett66 ha scritto:Si tratta di auto che non hanno mercato, difficili da vendere, pensare di spenderci soldi per rivenderla non vale la pena, sarebbero soldi buttati, ma se compri l'auto perchè ti piace perchè ha intenzione di tenerla, poco importa il valore di mercato. Se pensi di spendere 10000 euro per restaurarla difficilmente la rivenderesti a 2500 euro ( faccio solo la più buona delle ipotesi)

Assolutamente non voglio rivenderla!!!

Ti dico subito quali sono le mie intenzioni (almeno quelle attuali, in linea di massima):
1) valutazione dei costi di rimessa in circolazione (ASI, RCA, bollo, meccanico, carrozziere)
se le valutazioni risultano a mio parere favorevoli, passo all'attuazione pratica di quanto sopra.

2) quel 2.8 a carburatori è una sanguisuga! Volendo usare l'auto (voglio camminarci, non tenerla in una teca di cristallo!!!) vado dal mio installatore e ci piazzo un bell'impianto a metano (non ho controllato la testata, che voi sappiate è in ghisa?)

3) mi godo il mio bel macchinino finchè morte non ci separi Very Happy

Ciò che volevo sapere (dato che qui in Italia non ce ne sono di auto del genere) è: la macchina è valida? Ha un valore intrinseco (ripeto: non voglio farci soldi!!!)

Themax13

Numero di messaggi : 6
Età : 28
Località : bari
Data d'iscrizione : 04.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Themax13 il Lun 04 Giu 2012, 14:23

Rekordman ha scritto:
Ciao Themax13, benvenuto tra di noi... è sempre bello accogliere un nuovo appassionato di Opel d'epoca!

Per quanto riguarda il valore dell'auto... purtroppo in Italia le Opel non sono considerate con la giusta attenzione. Ad esempio, per questa Senator, Ruoteclassiche riporta un valore di 1000 euro e ricordiamo che esso è riferito ad un modello "in perfette condizioni" quindi, per quanto questa sia messa bene, è possibile che la quotazione possa essere anche un pelino più bassa. Che dire... purtroppo tutti noi in questo forum sappiamo che le auto in nostro possesso valgono di più a livello "affettivo" che non sul piano economico per cui credo che nessuno si sia mai posto il problema di "fare un investimento"... se le spese per il ripristino non sono eccessive si decide di salvare la macchina e di godersela per il personale piacere, altrimenti, anche a malincuore, si lascia purtroppo perdere.

Ti faccio un esempio: io ho da poco acquistato una Senator A2 turbodiesel quotata da Ruoteclassiche 750 euro "in perfette condizioni". Io l'ho pagata il doppio anche se ci sono dei lavori da fare per ripristinarla che mi costeranno sicuramente altri 1500 euro. In totale 3000 euro che non riprenderò mai se e quando deciderò di rivenderla (a meno di non trovare un altro pazzo come me). Però il piacere di possedere un'auto così importante mi ha fatto decidere di passare sopra le questioni economiche e di salvare comunque la macchina da un destino incerto... Wink

Ciao Rekordman,
grazie mille anche a te! Hai pienamente riassunto il mio pensiero: è proprio a questo che mi riferivo!

Themax13

Numero di messaggi : 6
Età : 28
Località : bari
Data d'iscrizione : 04.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  KB Holiday il Lun 04 Giu 2012, 14:45

Themax13 ha scritto:
Skadett66 ha scritto:Si tratta di auto che non hanno mercato, difficili da vendere, pensare di spenderci soldi per rivenderla non vale la pena, sarebbero soldi buttati, ma se compri l'auto perchè ti piace perchè ha intenzione di tenerla, poco importa il valore di mercato. Se pensi di spendere 10000 euro per restaurarla difficilmente la rivenderesti a 2500 euro ( faccio solo la più buona delle ipotesi)

Assolutamente non voglio rivenderla!!!

Ti dico subito quali sono le mie intenzioni (almeno quelle attuali, in linea di massima):
1) valutazione dei costi di rimessa in circolazione (ASI, RCA, bollo, meccanico, carrozziere)
se le valutazioni risultano a mio parere favorevoli, passo all'attuazione pratica di quanto sopra.

2) quel 2.8 a carburatori è una sanguisuga! Volendo usare l'auto (voglio camminarci, non tenerla in una teca di cristallo!!!) vado dal mio installatore e ci piazzo un bell'impianto a metano (non ho controllato la testata, che voi sappiate è in ghisa?)

3) mi godo il mio bel macchinino finchè morte non ci separi Very Happy

Ciò che volevo sapere (dato che qui in Italia non ce ne sono di auto del genere) è: la macchina è valida? Ha un valore intrinseco (ripeto: non voglio farci soldi!!!)

Benvenuto Themax13. In merito al punto 2 vorrei risponderti che è sicuramente valida la scelta di montare un impianto a metano, visto l'utilizzo che hai intenzione di fare dell'auto. La testata è in ghisa e dovrebbe aver bisogno dell'ausilio di apposite sedi per il gas. Uso il condizionale in quanto non sempre questo accade (probabilmente per la qualità della ghisa) per cui ti consiglio di installare l'impianto a camminare, se vedi che si puntano le valvole di scarico ti prepari per il lavoro alla testa per il quale a occhio e croce dovresti spendere sulle 7/800 Euro (dipende anche da come ti consiglia il meccanico) E' comunque un lavoro che puoi programmare, nel senso che registrando periodicamente le valvole puoi tirare avanti per parecchi mesi (devi solo farti una scorta di guarnizioni coppa superiore). Credo che per rimettere in sesto questa bella auto spenderai intorno ai 2500 Euro (non vedo infatti grandi interventi di carrozzeria da fare). Credo che abbia anche del valore inntrinseco, sopratutto se si pensa che è una versione poco commercializzata in Italia, ma sta a te l'ultima valutazione. Tieni conto che comunque viaggerai in una ammiraglia, mentre certe persone spendono molto di più per andare in 500!! Io solo per L'Ascona C, tra ripristino e upgrade ho speso oltre quella cifra, ma vuoi mettere il valore di possedere qualcosa di esclusivo (forse non è proprio il mio caso) e comunque di etremamente comodi ed affidabile? Buona meditazione allora!
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Themax13 il Lun 04 Giu 2012, 14:55

KB Holiday ha scritto:
Benvenuto Themax13. In merito al punto 2 vorrei risponderti che è sicuramente valida la scelta di montare un impianto a metano, visto l'utilizzo che hai intenzione di fare dell'auto. La testata è in ghisa e dovrebbe aver bisogno dell'ausilio di apposite sedi per il gas. Uso il condizionale in quanto non sempre questo accade (probabilmente per la qualità della ghisa) per cui ti consiglio di installare l'impianto a camminare, se vedi che si puntano le valvole di scarico ti prepari per il lavoro alla testa per il quale a occhio e croce dovresti spendere sulle 7/800 Euro (dipende anche da come ti consiglia il meccanico) E' comunque un lavoro che puoi programmare, nel senso che registrando periodicamente le valvole puoi tirare avanti per parecchi mesi (devi solo farti una scorta di guarnizioni coppa superiore). Credo che per rimettere in sesto questa bella auto spenderai intorno ai 2500 Euro (non vedo infatti grandi interventi di carrozzeria da fare). Credo che abbia anche del valore inntrinseco, sopratutto se si pensa che è una versione poco commercializzata in Italia, ma sta a te l'ultima valutazione. Tieni conto che comunque viaggerai in una ammiraglia, mentre certe persone spendono molto di più per andare in 500!! Io solo per L'Ascona C, tra ripristino e upgrade ho speso oltre quella cifra, ma vuoi mettere il valore di possedere qualcosa di esclusivo (forse non è proprio il mio caso) e comunque di etremamente comodi ed affidabile? Buona meditazione allora!

Grazie KB Holiday,
dire che sei stato esauriente è dire poco!
ti pongo una domanda: ma i ricambi si troverebbero con che facilità? Ok, magari in Germania è più semplice (come scritto sopra); ma mi costeranno un occhio?

Themax13

Numero di messaggi : 6
Età : 28
Località : bari
Data d'iscrizione : 04.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  KB Holiday il Lun 04 Giu 2012, 15:06

Themax13 ha scritto:
KB Holiday ha scritto:
Benvenuto Themax13. In merito al punto 2 vorrei risponderti che è sicuramente valida la scelta di montare un impianto a metano, visto l'utilizzo che hai intenzione di fare dell'auto. La testata è in ghisa e dovrebbe aver bisogno dell'ausilio di apposite sedi per il gas. Uso il condizionale in quanto non sempre questo accade (probabilmente per la qualità della ghisa) per cui ti consiglio di installare l'impianto a camminare, se vedi che si puntano le valvole di scarico ti prepari per il lavoro alla testa per il quale a occhio e croce dovresti spendere sulle 7/800 Euro (dipende anche da come ti consiglia il meccanico) E' comunque un lavoro che puoi programmare, nel senso che registrando periodicamente le valvole puoi tirare avanti per parecchi mesi (devi solo farti una scorta di guarnizioni coppa superiore). Credo che per rimettere in sesto questa bella auto spenderai intorno ai 2500 Euro (non vedo infatti grandi interventi di carrozzeria da fare). Credo che abbia anche del valore inntrinseco, sopratutto se si pensa che è una versione poco commercializzata in Italia, ma sta a te l'ultima valutazione. Tieni conto che comunque viaggerai in una ammiraglia, mentre certe persone spendono molto di più per andare in 500!! Io solo per L'Ascona C, tra ripristino e upgrade ho speso oltre quella cifra, ma vuoi mettere il valore di possedere qualcosa di esclusivo (forse non è proprio il mio caso) e comunque di etremamente comodi ed affidabile? Buona meditazione allora!

Grazie KB Holiday,
dire che sei stato esauriente è dire poco!
ti pongo una domanda: ma i ricambi si troverebbero con che facilità? Ok, magari in Germania è più semplice (come scritto sopra); ma mi costeranno un occhio?

Ti dirò, io per determinate cose ho speso meno in Germani che in Italia. Quello che sicuramente incide è il costo delle spedizioni, quindi è più conveniente comprare più roba possibile dalla stessa persona. Il problema della Senator, credo, è che si è costretti a ricorrere a Sant'ebay sia per la carrozzeria che per la meccanica (sopratutto sulla tua che è un 2800), ma con un pò di impegno tutto si può fare! Qualche mio amico che possiede auto inglesi ha ormai il filo diretto con l'Inghilterra. Una volta fatta un pò di esperienza si va lisci come l'olio....
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  renato741 il Lun 04 Giu 2012, 15:15

Themax13 ha scritto:
Skadett66 ha scritto:Si tratta di auto che non hanno mercato, difficili da vendere, pensare di spenderci soldi per rivenderla non vale la pena, sarebbero soldi buttati, ma se compri l'auto perchè ti piace perchè ha intenzione di tenerla, poco importa il valore di mercato. Se pensi di spendere 10000 euro per restaurarla difficilmente la rivenderesti a 2500 euro ( faccio solo la più buona delle ipotesi)

Assolutamente non voglio rivenderla!!!

Ti dico subito quali sono le mie intenzioni (almeno quelle attuali, in linea di massima):
1) valutazione dei costi di rimessa in circolazione (ASI, RCA, bollo, meccanico, carrozziere)
se le valutazioni risultano a mio parere favorevoli, passo all'attuazione pratica di quanto sopra.

2) quel 2.8 a carburatori è una sanguisuga! Volendo usare l'auto (voglio camminarci, non tenerla in una teca di cristallo!!!) vado dal mio installatore e ci piazzo un bell'impianto a metano (non ho controllato la testata, che voi sappiate è in ghisa?)

3) mi godo il mio bel macchinino finchè morte non ci separi Very Happy

Ciò che volevo sapere (dato che qui in Italia non ce ne sono di auto del genere) è: la macchina è valida? Ha un valore intrinseco (ripeto: non voglio farci soldi!!!)


Ciao temax e benvenuto Laughing Laughing per caso hai una lancia thema? Laughing Laughing
allora il punto è questo... questa macchina è una vettura valida, robusta e ben costruita, però si tratta pur sempre di una auto del 1975 circa, quindi è ovvio che usarla sempre su lunghi tragitti non è il massimo... se vuoi sistemarla ed usarla tutti i giorni per farci 10-15 km su strada statale, allora potresti farlo.
Secondo me è impensabile utilizzarla spremendola a fondo facendoci 100km al giorno solo perchè si ha il gas, alla lunga dovresti sostenere costi un pò altini per la manutenzione.
detto questo ti posso preannunciare che i costi sono circa questi
250 euro circa per l'iscrizione alll'asi con il certificato che ti consente la reimmatricolazione, altri 300 euro circa per l'immatricolazione, la revisione e qualche altra spesuccia. £30 euro il bollo, 300 euro l'assicurazione.
per le spese di meccanica e carrozziere non saprei dipende dalle condizioni dell'auto, e dal grado di restauro che vuoi fare .
io non l'ho vista, il motore è bloccato? bisogna smontarlo per forza? Forse almeno 1000 euro li devi mettere in conto per la meccanica(freni, batteria, taglianndo ecc..) Sicuramente il valore di riferimento di ruoteclassiche è "ridicolo" però viste le condizioni attuali di crisi economica in cui ci troviamo, bisogna ammettere che il valore di mercato oggi a volte è anche inferiore a quanto riportato dai giornali, sicuramente non si trova qualcuno disposto a prendersi cura dell'auto a volte nemmeno regalandola... non a caso è li da tanto tempo, non pensare che rimettendola a nuovo, immatricolandola e gasandola il valore aumenti considerevolmente, magari ci spendi 5000 euro e se vuoi venderla (anche se ho capito che non vuoi farlo) non trovi nessuno disposto a prenderla nemmeno per 1500, non perchè l'auto non li valga, ma semplicemente perchè la crisi, la benzina, le assicurazioni stanno strangolando l'unico settore che ancora funzionava.
tutto questo non per scoraggiarti sia chiaro, se l'auto ti piace è pur sempre una bella macchina, un modello di alta gamma opel , sicuramente confortevole e di buona qualità ...credo di poter dire che è una delle pochissime rimaste, quindi l'avresti in esclusiva, ma non pensare che il prezzo ufficiale possa salire vertiginosamente nei prossimi anni.
Il discorso consumi è relativo, con una andatura tranquilla dovresti percorrere 7-8km al litro di media a benzina (poi con il gas qualcosa in più).
la testata mi sembra sia di ghisa ma non sono sicurissimo.
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 43
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  renato741 il Lun 04 Giu 2012, 15:22

Ovviamente mentre stavo scrivendo(facendo tante altre cose contemporaneamente) Bruno mi ha anticipato Laughing Laughing
lo dico per far capire che non avevo letto quanto giustamente bruno aveva già scritto. Rolling Eyes Embarassed
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 43
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Themax13 il Lun 04 Giu 2012, 15:40

renato741 ha scritto:
Ciao temax e benvenuto Laughing Laughing per caso hai una lancia thema? Laughing Laughing
allora il punto è questo... questa macchina è una vettura valida, robusta e ben costruita, però si tratta pur sempre di una auto del 1975 circa, quindi è ovvio che usarla sempre su lunghi tragitti non è il massimo... se vuoi sistemarla ed usarla tutti i giorni per farci 10-15 km su strada statale, allora potresti farlo.
Secondo me è impensabile utilizzarla spremendola a fondo facendoci 100km al giorno solo perchè si ha il gas, alla lunga dovresti sostenere costi un pò altini per la manutenzione.
detto questo ti posso preannunciare che i costi sono circa questi
250 euro circa per l'iscrizione alll'asi con il certificato che ti consente la reimmatricolazione, altri 300 euro circa per l'immatricolazione, la revisione e qualche altra spesuccia. £30 euro il bollo, 300 euro l'assicurazione.
per le spese di meccanica e carrozziere non saprei dipende dalle condizioni dell'auto, e dal grado di restauro che vuoi fare .
io non l'ho vista, il motore è bloccato? bisogna smontarlo per forza? Forse almeno 1000 euro li devi mettere in conto per la meccanica(freni, batteria, taglianndo ecc..) Sicuramente il valore di riferimento di ruoteclassiche è "ridicolo" però viste le condizioni attuali di crisi economica in cui ci troviamo, bisogna ammettere che il valore di mercato oggi a volte è anche inferiore a quanto riportato dai giornali, sicuramente non si trova qualcuno disposto a prendersi cura dell'auto a volte nemmeno regalandola... non a caso è li da tanto tempo, non pensare che rimettendola a nuovo, immatricolandola e gasandola il valore aumenti considerevolmente, magari ci spendi 5000 euro e se vuoi venderla (anche se ho capito che non vuoi farlo) non trovi nessuno disposto a prenderla nemmeno per 1500, non perchè l'auto non li valga, ma semplicemente perchè la crisi, la benzina, le assicurazioni stanno strangolando l'unico settore che ancora funzionava.
tutto questo non per scoraggiarti sia chiaro, se l'auto ti piace è pur sempre una bella macchina, un modello di alta gamma opel , sicuramente confortevole e di buona qualità ...credo di poter dire che è una delle pochissime rimaste, quindi l'avresti in esclusiva, ma non pensare che il prezzo ufficiale possa salire vertiginosamente nei prossimi anni.
Il discorso consumi è relativo, con una andatura tranquilla dovresti percorrere 7-8km al litro di media a benzina (poi con il gas qualcosa in più).
la testata mi sembra sia di ghisa ma non sono sicurissimo.

Ciao Renato,
grazie per la miriade di info che mi hai dato.

No, il motore non è bloccato, è partita dopo qualche tentativo (ma ha una batteria d'appoggio sottodimensionata e un po' vecchiotta, se non ho visto male una 60 Ah). Dopo il primo avvio l'abbiamo tenuta accesa per 5 minuti, poi spenta, riaccesa: toh, al primo colpo!
I fumi allo scarico sono nella norma, ma una scrostatina ai condotti di alimentazione e di scarico la darei! Sempre a discrezione del meccanico! Ma sai com'è, ci devo mettere il metano, visto che l'apre la faccio ripulire! L'unica cosa bloccata è una ruota (sembra che i pattini non si stacchino bene dal disco) ma la macchina procede (su suolo privato), seppur un po' frenata: ma è ferma dal 93, e ci sta tutto! La carrozzeria, a parte un paio di bozze (2 o 3, non di più) e qualche punto di ruggine, prevalentemente vicino alle guarnizioni esterne (ma è quella ruggine che va via facilmente), è in buono stato.
Non so dirti quanta strada ci farei, ma, conoscendomi, sono quasi sicuro che mi dividerei tra questa e la mia 147 negli spostamenti (non ho una thema Laughing Laughing ), quindi preventiverei un 10.000-15.000 km/anno. Per un 2.8 sono briciole!

Themax13

Numero di messaggi : 6
Età : 28
Località : bari
Data d'iscrizione : 04.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  vectra87 il Lun 04 Giu 2012, 15:43

ciao themax benvenuto! Smile ho letto i tuoi post...che dire...sarebbe fantastico se portassi a termine la missione Wink
avatar
vectra87

Numero di messaggi : 888
Località : Taranto
versione : Opel Vectra B 1.6 16v CD 4P '96
...in passato : Opel Kadett E 1.6 D LS 4P '88
Opel Vectra A 1.6i GLS 4P '94
Data d'iscrizione : 18.04.09

http://www.vectraclubitalia.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Opelista71 il Lun 04 Giu 2012, 16:46

Tieni conto che comunque viaggerai in una ammiraglia, mentre certe persone spendono molto di più per andare in 500!! Io solo per L'Ascona C, tra ripristino e upgrade ho speso oltre quella cifra, ma vuoi mettere il valore di possedere qualcosa di esclusivo (forse non è proprio il mio caso) e comunque di etremamente comodi ed affidabile? Buona meditazione allora!


Quoto in tutto:io non capisco come mai ci sia in giro gente che spende 10.000 euro per una 500..Per me non si tratta di passione, ma di pure follia. Mad



NON mi piace!
avatar
Opelista71

Numero di messaggi : 2618
Età : 46
Località : Palermo
versione :
Kadett D 1.3 S 1979
Work in progress for another Opel...Ascona C 1600?
...in passato : Fiat 600 D del 1967(fanalona)
Opel Corsa A del1988
Fiat Uno CS del 1989
Corsa B 1.2 del 1993
Corsa B 1.2 del 1994
Corsa B 1.0 12 v del 1997
Omega B del 1994
Kadett city SR del 1978
Kadett A 1965
Kadett B 1969
Kadett B 1972
Kadett C 1976
Kadett E 1984
Tigra A 1.4 1998
Calibra 2.0 16 V
Opel Agila 1.0 Edition 2004
Opel Olympia 1100 del 1968:non la scordero' mai!
Fiat Panda 1.2 Dynamic ECO
In passato qualcuno mi ha detto:perche' guidi Opel?Ed io ho risposto:perche'?C'e' qualcos'altro?




Data d'iscrizione : 13.06.08

http://opelvintagecarclubitalia.forumfree.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Enrico il Lun 04 Giu 2012, 18:24

Opelista71 ha scritto:Tieni conto che comunque viaggerai in una ammiraglia, mentre certe persone spendono molto di più per andare in 500!! Io solo per L'Ascona C, tra ripristino e upgrade ho speso oltre quella cifra, ma vuoi mettere il valore di possedere qualcosa di esclusivo (forse non è proprio il mio caso) e comunque di etremamente comodi ed affidabile? Buona meditazione allora!
Quoto in tutto:io non capisco come mai ci sia in giro gente che spende 10.000 euro per una 500..Per me non si tratta di passione, ma di pure follia. Mad
Anche 25.000 euro! (Alla fiera di RM nel 2011 per una 500 N del '57) però, come spesso scriviamo, quando c'è la passione spesso non c'è una logica... e così per l'auto dei nostri sogni faremmo pazzie
avatar
Enrico

Numero di messaggi : 1339
Età : 46
Località : Roma
versione : Kadett B 1972 L 4 porte verde lime met.
...in passato : Kadett B 1968 L 2 porte giallo nepal
Data d'iscrizione : 27.02.09

http://www.youtube.com/watch?v=WKNK4OwLyi8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  KB Holiday il Lun 04 Giu 2012, 22:56

Enrico ha scritto:
Opelista71 ha scritto:Tieni conto che comunque viaggerai in una ammiraglia, mentre certe persone spendono molto di più per andare in 500!! Io solo per L'Ascona C, tra ripristino e upgrade ho speso oltre quella cifra, ma vuoi mettere il valore di possedere qualcosa di esclusivo (forse non è proprio il mio caso) e comunque di etremamente comodi ed affidabile? Buona meditazione allora!
Quoto in tutto:io non capisco come mai ci sia in giro gente che spende 10.000 euro per una 500..Per me non si tratta di passione, ma di pure follia. Mad
Anche 25.000 euro! (Alla fiera di RM nel 2011 per una 500 N del '57) però, come spesso scriviamo, quando c'è la passione spesso non c'è una logica... e così per l'auto dei nostri sogni faremmo pazzie

Infatti io non volevo disprezzare nè le 500 nè i loro possessori... D'altra parte anche noi agli occhi degli altri potremmo passare per dei malati di mente cyclops Volevo solo sottolineare che indipendentemente dai gusti con una cifra ragionevole si può viaggiare su una macchina comoda e tutto sommato esclusiva!
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  joecatreno il Mar 05 Giu 2012, 00:04

Ciao e benvenuto!
Ottima scelta, come dicevano gli altri molto esclusiva e che in ogni caso si presenta molto bene!
Tieni presente che le cifre che spenderai per rimetterla in perfetta forma sono legate anche al fatto se ti metti a fare tutti i lavori in un colpo solo o se ti "limiti" a metterla di nuovo in strada: nel secondo caso le spese non diminuiscono, ma non le affronti tutte in una volta e, sinceramente te lo consiglierei non tanto per il fatto di non sborsare tutti i soldi in colpo solo; potendola guidare per un periodo prima di fare lavori potresti imbatterti in altre problematiche e quindi prepararti anche per tempo a TUTTI i lavori necessari (e anche pezzi...).
Comunque non farti prendere dal panico, la cosa migliore è non avere fretta! approvazione
avatar
joecatreno

Numero di messaggi : 1378
Età : 38
Località : San Canzian d'Isonzo (Gorizia)
versione : Manta B 1.9 Gt/e '77 Giallo/Nero
Ascona C 1.8E CD 4p. '84 Celeste Met.
prossimamente su strada...
Rekord D 2.1D 4p. '7?? Verde Met.
...in passato : Rekord D 2.0D 4p. '75
Ascona C 1.6s Berlina 4p. '82
Ascona B 1.3s Sport 4p. '81 Bronzo Met.
Data d'iscrizione : 04.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un senatore interessante...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum