Alimentazione singola

Andare in basso

Alimentazione singola

Messaggio  blindo77 il Mer 04 Apr 2012, 19:20

C'è qualcuno, pratico di elaborazioni meccaniche "vecchia maniera", che sà se il motore OHC 1.3 della mia Kadett sia in grado di "digerire" la soluzione dell'alimentazione singola con due carburatori Dell'Orto DHLA 40 di derivazione Alfa Romeo?
Al di là del reperimento del collettore idoneo per l'installazione, che è comunque in grado di realizzare una buona rettifica, vorrei sapere se il motore necessita di ulteriori modifiche per funzionare con i due doppio corpo, al di là di una buona carburazione e di una buona messa a punto, o se c'è qualche altro componente che và adeguato, come, ad esempio l'albero a cammes.
Ad esempio, ed in questo faccio appello in particolare a "maomenti", che tipo di elaborazione è stata fatta sul 1.3 della Kadett "D" ex Micky Martinelli da Silvano Carenini, che, credo, essere identico al mio, per spremere, all'epoca, la ragguardevole potenza di 127 CV?
avatar
blindo77

Numero di messaggi : 681
Età : 40
Località : Castel Gandolfo
versione : Kadett "D" 1.3. serie speciale "Corsa" 1982
...in passato : Kadett C 1.0 S Berlina 1977
Kadett D 1.0 S 1980
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione singola

Messaggio  joecatreno il Mer 04 Apr 2012, 23:04

Ciao caro, guarda sulla mia Ascona B avevo montato anch'io il 1.3s a cui poi avevo montato i 2 doppio corpo da 40

magari non seguivi il topic della mia auto per cui non hai visto e letto. Comunque purtroppo il motore era disintegrato per cui non ho potuto apprezzare la modifica fatta (nel senso che ho fatto fare la modifica e subito dopo si è bruciata la testa, ma anche il blocco era distrutto... insomma, quando sono andato a ritirarla non andava proprio). Adesso stiamo ultimando i lavori di trapianto col 1.8 sempre coi doppi carburatori, però se ti può interessare ti vanderei il collettore per il 1.3. Oltre a quello ti servirebbe un braccetto più lungo per l'alternatore, una pompa benzina elettrica e magari un "kingfilter" (i filtri-regolatori di pressione tipici delle Alfa, quelli col vetro...). Penso di non essermi dimenticato nulla Wink
avatar
joecatreno

Numero di messaggi : 1441
Età : 38
Località : San Canzian d'Isonzo (Gorizia)
versione : Manta B 1.9 Gt/e '77 Giallo/Nero
Ascona C 1.8E CD 4p. '84 Celeste Met.
prossimamente su strada...
Rekord D 2.1D 4p. '7?? Verde Met.
...in passato : Rekord D 2.0D 4p. '75
Ascona C 1.6s Berlina 4p. '82
Ascona B 1.3s Sport 4p. '81 Bronzo Met.
Data d'iscrizione : 04.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione singola

Messaggio  KB Holiday il Gio 05 Apr 2012, 09:08

Paolo ha già messo a fuoco più o meno tutto. Aggiungerei, visto che aumenti l'alimentazione, anche una rivisitazione ed adeguamento dello scarico con appositi colletori in acciao 4-1 e magari tutto il tubo completo di filtro. Per l'albero a cammes puoi lasciare quello originale o se vuoi una erogazione diversa farne fare uno apposito. Però, ti consiglio a riguardo, di scegliere uno di uso stradale (che però non aumenta moltissimo in termini di potenza) ma puoi circolare tranquillamente. Quelli più esasperati sono fatti per sfruttare la potenza ad alti regimi, infatti difficilmente riusciresti a circolare nel traffico e la macchina girerebbe a minimo tra i 1500 e 2000 giri. Io lo feci fare stradale su una mia 850 special dove montai il motore della A112 70HP e il risultato fu molto soddisfacente.
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione singola

Messaggio  blindo77 il Gio 05 Apr 2012, 11:42

Fantastico Paolo!
In effetti non avevo letto il topic sulla tua Ascona Embarassed , peraltro molto bello ed interessante, e non sapevo avessi tentato questa strada prima di me.
Ciò che hai illustrato mi è tutto chiaro, tranne per la questione del braccetto dell'alternatore; intendi la staffa entro la quale l'alternatore scorre, che si usa anche per tendere la cinghia?
In tal caso dovrei sostituire la cinghia con una più lunga......
Per quanto riguarda il "kingfilter", intendi quello con la cartuccia sostituibile che sta dentro la campana di vetro?
Qual è la sua utilità, che lo rende indispensabile con questo tipo di alimentazione?
Io, ad esempio, sulla Giulietta 2.0 avevo gli stessi carburatori, ma non avevo questo filtro.....
Riguardo invece la pompa elettrica avresti qualche idea su quale potrei utilizzare?
Ce ne sono in vendita di fatte ad hoc per essere installate su auto simili, oppure và adattato qualcosa di derivazione Alfa Romeo, BMW etc.?
Dove potrei celarla per evitare l'effetto "cazzotto in un occhio"?
Per il collettore, sono interessato, mandami un pm con la tua richiesta.
avatar
blindo77

Numero di messaggi : 681
Età : 40
Località : Castel Gandolfo
versione : Kadett "D" 1.3. serie speciale "Corsa" 1982
...in passato : Kadett C 1.0 S Berlina 1977
Kadett D 1.0 S 1980
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione singola

Messaggio  blindo77 il Gio 05 Apr 2012, 11:45

KB Holiday ha scritto:Paolo ha già messo a fuoco più o meno tutto. Aggiungerei, visto che aumenti l'alimentazione, anche una rivisitazione ed adeguamento dello scarico con appositi colletori in acciao 4-1 e magari tutto il tubo completo di filtro. Per l'albero a cammes puoi lasciare quello originale o se vuoi una erogazione diversa farne fare uno apposito. Però, ti consiglio a riguardo, di scegliere uno di uso stradale (che però non aumenta moltissimo in termini di potenza) ma puoi circolare tranquillamente. Quelli più esasperati sono fatti per sfruttare la potenza ad alti regimi, infatti difficilmente riusciresti a circolare nel traffico e la macchina girerebbe a minimo tra i 1500 e 2000 giri. Io lo feci fare stradale su una mia 850 special dove montai il motore della A112 70HP e il risultato fu molto soddisfacente.

.....come questi Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil ?
http://www.ebay.it/itm/290628208347?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
http://www.ebay.it/itm/390209428028?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
http://www.ebay.it/itm/350542711603?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

Tutto calcolato Holiday, piano piano, soldini permettendo, facciamo tutto...... Wink okey
avatar
blindo77

Numero di messaggi : 681
Età : 40
Località : Castel Gandolfo
versione : Kadett "D" 1.3. serie speciale "Corsa" 1982
...in passato : Kadett C 1.0 S Berlina 1977
Kadett D 1.0 S 1980
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione singola

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum