Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Andare in basso

Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Ven 16 Nov 2012, 00:06

Ciao, Smile

sulla Caravan 1400 da un po di tempo,

rimane inserito lo starter automatico molto a lungo, anche se il motore è caldo.

Qualcuno sa gentilmente come si può rimediare?

Ci sono magari contatti elettrici da pulire o cosa?

La macchina rimane anche scarburata, e le candele sono nere fuligginose.

inutile dire che nessun meccanico moderno ci vuole mettere ormai mano, e anche alla concessionaria Opel dove la portavo,
da quando è andato in pensione il meccanico anziano, è inutile portarla.

Non ci fanno nulla. Ormai sono abituati a collegare il PC ad una centralina e quando aprono il cofano di una Kadett E, si sentono spaesati! Very Happy Very Happy Very Happy


gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  mixkadett76 il Ven 16 Nov 2012, 08:06

gs ha scritto:Ciao, Smile

sulla Caravan 1400 da un po di tempo,

rimane inserito lo starter automatico molto a lungo, anche se il motore è caldo.

Qualcuno sa gentilmente come si può rimediare?

Ci sono magari contatti elettrici da pulire o cosa?

La macchina rimane anche scarburata, e le candele sono nere fuligginose.

inutile dire che nessun meccanico moderno ci vuole mettere ormai mano, e anche alla concessionaria Opel dove la portavo,
da quando è andato in pensione il meccanico anziano, è inutile portarla.

Non ci fanno nulla. Ormai sono abituati a collegare il PC ad una centralina e quando aprono il cofano di una Kadett E, si sentono spaesati! Very Happy Very Happy Very Happy


ti serve un carburatorista.

per lo starter, potrebbe essere chuso qualche passaggio di acqua o rovinato il dispositivo starter
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Ven 16 Nov 2012, 12:20

mixkadett76 ha scritto:
gs ha scritto:Ciao, Smile

sulla Caravan 1400 da un po di tempo,

rimane inserito lo starter automatico molto a lungo, anche se il motore è caldo.

Qualcuno sa gentilmente come si può rimediare?

Ci sono magari contatti elettrici da pulire o cosa?

La macchina rimane anche scarburata, e le candele sono nere fuligginose.

inutile dire che nessun meccanico moderno ci vuole mettere ormai mano, e anche alla concessionaria Opel dove la portavo,
da quando è andato in pensione il meccanico anziano, è inutile portarla.

Non ci fanno nulla. Ormai sono abituati a collegare il PC ad una centralina e quando aprono il cofano di una Kadett E, si sentono spaesati! Very Happy Very Happy Very Happy


ti serve un carburatorista.

per lo starter, potrebbe essere chuso qualche passaggio di acqua o rovinato il dispositivo starter

Ha ragione Mix. Se è collegato con i tubi dell'acqua verifica anche la temperatura del motore: se si mantiene molto bassa è possibile che si sia starata la valvola termostatica e quindi il motore impiega molto tempo per arrivare alla temperatura di esercizio...da qui il ritardo dello starter. Se invece funziona elettricamente probabilmente è rotto il solenoide. Verifica le candele quando avrai risolto il problema perchè si sporcano a causa di questa anomalia. Se non dovessi trovare i pezzi di ricambio potresti momentaneamente bloccare la farfalla dello starter a vantaggio dei consumi e della "salute del motore". Magari potrebbe solo singhiozzare i primi due minuti. Ahhh quand'era bello quel pomello con il filo.....
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  Titti78 il Ven 16 Nov 2012, 12:32

...a vantaggio dei consumi e della "salute del motore". Magari potrebbe solo singhiozzare i primi due minuti. Ahhh quand'era bello quel pomello con il filo.....[/quote]

Quoto Bruno, davvero come è conciliante quel "dialogo" tra te e la macchina mi piace! , il dosare il piede sull'acceleratore, il ritrarre la leva dell' "aria", sentire come sale o scende di giri, quel singhiozzare come diceva KB, oppure già quando ti siedi, chi di noi non ha mai accennato a parlare con l'opelina di turno? Wink
buon proseguimento e un cordiale saluto
avatar
Titti78

Numero di messaggi : 1308
Età : 60
Località : Sondrio
versione : Kadett C 10S /S 1978
Rekord E 2000e Berlina 1979
Kadett D 12S/80 1981
Corsa A 10S Swing 1985
Ascona C 13 GL 1987
...e altre in serbo...
Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Ven 16 Nov 2012, 12:48

Grazie a tutti.

Se la problematica si può risolvere in questi termini, ci metto le mani io.
L'ultima volta che ho portato una macchina dal carburatorista, non è piu' andata bene!

Avevo un carburatorista di fiducia, ed era proprio un mago, con tanto di camicie bianco e mani pulite! Shocked

Quindi era uno che andava a colpo sicuro, oppure faceva dei riti magici Very Happy Very Happy Very Happy .
Purtroppo è andato in pensione.

Dov'è la valvola termostatica esattamente nel motore Kadett 1400?

Nessuno ha qualche foto , anche di qualche manuale d'officina? Very Happy

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Ven 16 Nov 2012, 14:28

gs ha scritto:Grazie a tutti.

Se la problematica si può risolvere in questi termini, ci metto le mani io.
L'ultima volta che ho portato una macchina dal carburatorista, non è piu' andata bene!

Avevo un carburatorista di fiducia, ed era proprio un mago, con tanto di camicie bianco e mani pulite! Shocked

Quindi era uno che andava a colpo sicuro, oppure faceva dei riti magici Very Happy Very Happy Very Happy .
Purtroppo è andato in pensione.

Dov'è la valvola termostatica esattamente nel motore Kadett 1400?

Nessuno ha qualche foto , anche di qualche manuale d'officina? Very Happy

Sulla testata dietro il carter di distribuzione c'è una piastra in alluminio alla cui estremità va a collegarsi il manicotto superiore del radiatore. Non ne sono sicuro ma ho paura però che per smontarla devi scalzare la cinghia di distribuzione.....
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Ven 16 Nov 2012, 16:14

KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:Grazie a tutti.

Se la problematica si può risolvere in questi termini, ci metto le mani io.
L'ultima volta che ho portato una macchina dal carburatorista, non è piu' andata bene!

Avevo un carburatorista di fiducia, ed era proprio un mago, con tanto di camicie bianco e mani pulite! Shocked

Quindi era uno che andava a colpo sicuro, oppure faceva dei riti magici Very Happy Very Happy Very Happy .
Purtroppo è andato in pensione.

Dov'è la valvola termostatica esattamente nel motore Kadett 1400?

Nessuno ha qualche foto , anche di qualche manuale d'officina? Very Happy

Sulla testata dietro il carter di distribuzione c'è una piastra in alluminio alla cui estremità va a collegarsi il manicotto superiore del radiatore. Non ne sono sicuro ma ho paura però che per smontarla devi scalzare la cinghia di distribuzione.....

Caspita Shocked , no non sto li a smontare la cinghia di distribuzione.

Piu' semplicemente per disattivare il meccanismo dello starter sul carburatore, sai per caso cosa bisogna scollegar/staccare?

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  mixkadett76 il Ven 16 Nov 2012, 22:34

gs ha scritto:
KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:Grazie a tutti.

Se la problematica si può risolvere in questi termini, ci metto le mani io.
L'ultima volta che ho portato una macchina dal carburatorista, non è piu' andata bene!

Avevo un carburatorista di fiducia, ed era proprio un mago, con tanto di camicie bianco e mani pulite! Shocked

Quindi era uno che andava a colpo sicuro, oppure faceva dei riti magici Very Happy Very Happy Very Happy .
Purtroppo è andato in pensione.

Dov'è la valvola termostatica esattamente nel motore Kadett 1400?

Nessuno ha qualche foto , anche di qualche manuale d'officina? Very Happy


Sulla testata dietro il carter di distribuzione c'è una piastra in alluminio alla cui estremità va a collegarsi il manicotto superiore del radiatore. Non ne sono sicuro ma ho paura però che per smontarla devi scalzare la cinghia di distribuzione.....

Caspita Shocked , no non sto li a smontare la cinghia di distribuzione.

Piu' semplicemente per disattivare il meccanismo dello starter sul carburatore, sai per caso cosa bisogna scollegar/staccare?

se fai qualche foto della zona carburatore ti aiutiamo.
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Sab 17 Nov 2012, 09:38

Appena posso faccio le foto, Very Happy

nel frattempo ho trovato questa foto proprio di un motore Kadett 1400 E Caravan,

tale e quale al mio.

Dove dovrei guardare?
Una curiosità, ma quel tubicino rosso che viene dalla parte anteriore della scatola del filtro dell'aria, a cosa serve?




gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  mixkadett76 il Sab 17 Nov 2012, 09:46

gs ha scritto:Appena posso faccio le foto, Very Happy

nel frattempo ho trovato questa foto proprio di un motore Kadett 1400 E Caravan,

tale e quale al mio.

Dove dovrei guardare?
Una curiosità, ma quel tubicino rosso che viene dalla parte anteriore della scatola del filtro dell'aria, a cosa serve?




dovresti guardare sotto il filtro dell'aria. Il tubicino serve a collegare qualche apparato che funziona a depressione, ma se non vedo dove va a finire non so dirti di più.
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Dom 18 Nov 2012, 18:38

mixkadett76 ha scritto:
gs ha scritto:Appena posso faccio le foto, Very Happy

nel frattempo ho trovato questa foto proprio di un motore Kadett 1400 E Caravan,

tale e quale al mio.

Dove dovrei guardare?
Una curiosità, ma quel tubicino rosso che viene dalla parte anteriore della scatola del filtro dell'aria, a cosa serve?




dovresti guardare sotto il filtro dell'aria. Il tubicino serve a collegare qualche apparato che funziona a depressione, ma se non vedo dove va a finire non so dirti di più.

Dovresti fare una foto al carburatore guardando dal lato del carter della distribuzione..... il tubicino rosso è collegato ad una membrana che muove un diaframma il quale scambia automaticamente il passaggio dell'aria aspirata dal collettore di scarico puittosto che dal mascherino anteriore....il classico "inverno ed estate" che spostavamo manualmente sulla auto più vecchie.
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  mixkadett76 il Dom 18 Nov 2012, 23:33

KB Holiday ha scritto:
mixkadett76 ha scritto:
gs ha scritto:Appena posso faccio le foto, Very Happy

nel frattempo ho trovato questa foto proprio di un motore Kadett 1400 E Caravan,

tale e quale al mio.

Dove dovrei guardare?
Una curiosità, ma quel tubicino rosso che viene dalla parte anteriore della scatola del filtro dell'aria, a cosa serve?




dovresti guardare sotto il filtro dell'aria. Il tubicino serve a collegare qualche apparato che funziona a depressione, ma se non vedo dove va a finire non so dirti di più.

Dovresti fare una foto al carburatore guardando dal lato del carter della distribuzione..... il tubicino rosso è collegato ad una membrana che muove un diaframma il quale scambia automaticamente il passaggio dell'aria aspirata dal collettore di scarico puittosto che dal mascherino anteriore....il classico "inverno ed estate" che spostavamo manualmente sulla auto più vecchie.

ah ecco, grazie Bruno, sempre preparatissimo!
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Lun 19 Nov 2012, 00:11

Ciao,

il tubetto rosso sulla mia è anni che non c'è piu',

per questo chiedevo a cosa serviva.

Ecco una foto del mio carburatore




gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Lun 19 Nov 2012, 09:09

gs ha scritto:Ciao,

il tubetto rosso sulla mia è anni che non c'è piu',

per questo chiedevo a cosa serviva.

Ecco una foto del mio carburatore




Allora, andiamo per gradi. Vedo dalla foto che lo starter è chiuso, quindi suppongo che l'auto fosse fredda al momento della foto. Metti in motto la macchina senza filtro e falla riscaldare e verifica se contemporaneamente la farfalla si apre. Se si apre a motore molto caldo probabilmente è solo da registrare tutto il meccanismo, bisogna anticiparlo (infattti noterai che è bloccato da tre vito poste a 120° che scorrono su delle asole).
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Lun 19 Nov 2012, 10:48

Sì, la macchina era fredda. Very Happy

Ma per anticipare la chiocciola con la molla bimetallica,

devo girare in senso orario od antiorario?


gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Gio 22 Nov 2012, 22:03

gs ha scritto:Sì, la macchina era fredda. Very Happy

Ma per anticipare la chiocciola con la molla bimetallica,

devo girare in senso orario od antiorario?




Allora, la freccia rossa indica la farfalla dello starter che nel momento in cui è stata scattata la foto era chiusa e quindi il motore doveva essere freddo. Per anticipare lo starter devi allentare le tre viti evidenziate con freccia viola e ruotare in senso antiorario. Infatti dalla foto sembrerebbe che sia completamente ritardata, cioè a fine corsa del senso orario....mettila al centro dell'asola e poi prova senza filtro così puoi seguire l'andamento della farfalla mentre il motore si riscalda..

avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  mariokadett1.3s il Mer 28 Nov 2012, 15:21

La mia che sembra avere più o meno lo stasso carburatore non parte mai senza accelerare quindi per farla partire facio cosi

1) Mi siedo sulla mia car xdxdxdxdxd bravobravo
2) apro il quadro e aspetto di sentire un "TAC" proveniente dal motore
3) premo tutto l'acceleratore e lo mollo.
4) premo l'acceleratore a piu o meno 1/4 della sua corsa
5) avvio il motore e lo tengo sui 1700 rpm perche se mollo l'acceleratore si spegne se parto subito si spegne hahahaha xdxdxd
6) Rilascio l'acceleratore piano piano fino a quando il motore non sta sui 1000 giri ...piano piano sale a 1500
7) Premo l'acceleratore e il motore torna a 600 giri e parto...

P.s se non premo l'acceleratore il motore rimane su di giri anche se attacca la ventola !!!! sbadato mi ricordo che staccava da sola una volta bo fatto sta che per partire ci metto 10 minuti anche perche sono senza termostato e voglio camminare piano piano hahahha allegro
avatar
mariokadett1.3s

Numero di messaggi : 134
Età : 26
Località : Città di catanzaro Calabria
versione : Opel Kadett "E" 1.3 S berlina di colore bianco 5 porte con allestimento "GLS"
...in passato : Una Opel Kadett "E" 1.2 2 volumi 3 porte blu con allestimento GL.

Una Opel Kadett b di colore oro

una opel ascona 5 porte
Data d'iscrizione : 03.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Mar 08 Gen 2013, 01:25

KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:Sì, la macchina era fredda. Very Happy

Ma per anticipare la chiocciola con la molla bimetallica,

devo girare in senso orario od antiorario?




Allora, la freccia rossa indica la farfalla dello starter che nel momento in cui è stata scattata la foto era chiusa e quindi il motore doveva essere freddo. Per anticipare lo starter devi allentare le tre viti evidenziate con freccia viola e ruotare in senso antiorario. Infatti dalla foto sembrerebbe che sia completamente ritardata, cioè a fine corsa del senso orario....mettila al centro dell'asola e poi prova senza filtro così puoi seguire l'andamento della farfalla mentre il motore si riscalda..


Ciao, Very Happy

dopo un bel po' di tempo,

ho dovuto riprendere questo problema lasciato in sospeso tempo fa.

La Kadett all'avviamento faceva delle fumate nere che addirittura macchiavano il pavimento del box, inoltre ogni tanto andava malissimo.

Finalmente ho trovato il tempo di spostare a metà la chiocciola che controlla l'apèertura dello starter e...miracolo!

Adesso la macchina va molto meglio.

Gliel'ho detto al mio meccanico e non sapeva nemmeno di cosa stessi parlando Shocked . Ho fatto bene ad aspettare a portargliela Very Happy .

Grazie K B Holiday Wink

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Mar 08 Gen 2013, 08:36

gs ha scritto:
KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:Sì, la macchina era fredda. Very Happy

Ma per anticipare la chiocciola con la molla bimetallica,

devo girare in senso orario od antiorario?




Allora, la freccia rossa indica la farfalla dello starter che nel momento in cui è stata scattata la foto era chiusa e quindi il motore doveva essere freddo. Per anticipare lo starter devi allentare le tre viti evidenziate con freccia viola e ruotare in senso antiorario. Infatti dalla foto sembrerebbe che sia completamente ritardata, cioè a fine corsa del senso orario....mettila al centro dell'asola e poi prova senza filtro così puoi seguire l'andamento della farfalla mentre il motore si riscalda..


Ciao, Very Happy

dopo un bel po' di tempo,

ho dovuto riprendere questo problema lasciato in sospeso tempo fa.

La Kadett all'avviamento faceva delle fumate nere che addirittura macchiavano il pavimento del box, inoltre ogni tanto andava malissimo.

Finalmente ho trovato il tempo di spostare a metà la chiocciola che controlla l'apèertura dello starter e...miracolo!

Adesso la macchina va molto meglio.

Gliel'ho detto al mio meccanico e non sapeva nemmeno di cosa stessi parlando Shocked . Ho fatto bene ad aspettare a portargliela Very Happy .

Grazie K B Holiday Wink

Di nulla gs..... forse il tuo amico è un meccatronico che è un'altra cosa.....ultima cosa, se vedi che la macchina tende a seghettare cambia le candele potrebbero essersi rovinate con l'alta percentuale di benzina che arrivava nella camera di scoppio! Una curiosità, ma la tua macchina è sempre stata di tua proprietà? proveniva per caso da una zona di montagna? questo spiegherebbe come mai lo starter era così ritardato...
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  gs il Mar 08 Gen 2013, 10:47

KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:
KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:Sì, la macchina era fredda. Very Happy

Ma per anticipare la chiocciola con la molla bimetallica,

devo girare in senso orario od antiorario?




Allora, la freccia rossa indica la farfalla dello starter che nel momento in cui è stata scattata la foto era chiusa e quindi il motore doveva essere freddo. Per anticipare lo starter devi allentare le tre viti evidenziate con freccia viola e ruotare in senso antiorario. Infatti dalla foto sembrerebbe che sia completamente ritardata, cioè a fine corsa del senso orario....mettila al centro dell'asola e poi prova senza filtro così puoi seguire l'andamento della farfalla mentre il motore si riscalda..


Ciao, Very Happy

dopo un bel po' di tempo,

ho dovuto riprendere questo problema lasciato in sospeso tempo fa.

La Kadett all'avviamento faceva delle fumate nere che addirittura macchiavano il pavimento del box, inoltre ogni tanto andava malissimo.

Finalmente ho trovato il tempo di spostare a metà la chiocciola che controlla l'apèertura dello starter e...miracolo!

Adesso la macchina va molto meglio.

Gliel'ho detto al mio meccanico e non sapeva nemmeno di cosa stessi parlando Shocked . Ho fatto bene ad aspettare a portargliela Very Happy .

Grazie K B Holiday Wink

Di nulla gs..... forse il tuo amico è un meccatronico che è un'altra cosa.....ultima cosa, se vedi che la macchina tende a seghettare cambia le candele potrebbero essersi rovinate con l'alta percentuale di benzina che arrivava nella camera di scoppio! Una curiosità, ma la tua macchina è sempre stata di tua proprietà? proveniva per caso da una zona di montagna? questo spiegherebbe come mai lo starter era così ritardato...

No è sempre sata della mia famiglia e non è montagna. Veniva portata anche sempre dal concessionario ufficiale dove era stata comprata per i tagliandi.

Scusa, allora n pratica, girando la chiocchiola in senso orario, man mano lo starter rimane acceso per meno tempo?

Cioè, il bimetallo interno alla chiocciola comincia prima a spingere per aprire il tegolino dello starter?

Tutto quel nero che si vede nel carburatore è quindi il risultato dello starter che rimaneva inserito'

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  KB Holiday il Mar 08 Gen 2013, 12:54

gs ha scritto:
KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:
KB Holiday ha scritto:
gs ha scritto:Sì, la macchina era fredda. Very Happy

Ma per anticipare la chiocciola con la molla bimetallica,

devo girare in senso orario od antiorario?




Allora, la freccia rossa indica la farfalla dello starter che nel momento in cui è stata scattata la foto era chiusa e quindi il motore doveva essere freddo. Per anticipare lo starter devi allentare le tre viti evidenziate con freccia viola e ruotare in senso antiorario. Infatti dalla foto sembrerebbe che sia completamente ritardata, cioè a fine corsa del senso orario....mettila al centro dell'asola e poi prova senza filtro così puoi seguire l'andamento della farfalla mentre il motore si riscalda..


Ciao, Very Happy

dopo un bel po' di tempo,

ho dovuto riprendere questo problema lasciato in sospeso tempo fa.

La Kadett all'avviamento faceva delle fumate nere che addirittura macchiavano il pavimento del box, inoltre ogni tanto andava malissimo.

Finalmente ho trovato il tempo di spostare a metà la chiocciola che controlla l'apèertura dello starter e...miracolo!

Adesso la macchina va molto meglio.

Gliel'ho detto al mio meccanico e non sapeva nemmeno di cosa stessi parlando Shocked . Ho fatto bene ad aspettare a portargliela Very Happy .

Grazie K B Holiday Wink

Di nulla gs..... forse il tuo amico è un meccatronico che è un'altra cosa.....ultima cosa, se vedi che la macchina tende a seghettare cambia le candele potrebbero essersi rovinate con l'alta percentuale di benzina che arrivava nella camera di scoppio! Una curiosità, ma la tua macchina è sempre stata di tua proprietà? proveniva per caso da una zona di montagna? questo spiegherebbe come mai lo starter era così ritardato...

No è sempre sata della mia famiglia e non è montagna. Veniva portata anche sempre dal concessionario ufficiale dove era stata comprata per i tagliandi.

Scusa, allora n pratica, girando la chiocchiola in senso orario, man mano lo starter rimane acceso per meno tempo?

Cioè, il bimetallo interno alla chiocciola comincia prima a spingere per aprire il tegolino dello starter?

Tutto quel nero che si vede nel carburatore è quindi il risultato dello starter che rimaneva inserito'

No, funziona al contrario, più ruoti in senso orario e per più tempo rimane inserito lo starter in virtù della maggior carica che hai dato al bimetallo che deve allentarsi con l'aumentare della temperatura. Raffreddandosi si indurisce nuovamente e spinge la ghigliottina a chiudere il condotto di aspirazione, in modo da aumentare la percentuale di benzina che entra nella camera di scoppio. Il nero che vedi è normale, è dovuto dai vapori di recupero del motore che vengono reimmessi nell'aspirazione.
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1675
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  rek-d il Mar 08 Gen 2013, 13:08

...giustamente aggiungo anche di controllare che il livello della vaschetta raffreddamento sia regolare e che i tubi che portano l'acqua allo starter si scaldino man mano che si scalda il motore

rek-d

Numero di messaggi : 473
Età : 51
Località : trieste
Data d'iscrizione : 02.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Starter automatico che rimane inserito troppo tempo 1400 cc

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum