"Pianificare" il futuro

Andare in basso

"Pianificare" il futuro

Messaggio  Frankie_7 il Dom 09 Feb 2014, 00:20

Ciao ragazzi,sono ormai giunto a un grosso dilemma. Ho un lavoro dove vado via in trasferta per giorni,lasciando l'auto a Como,o vado e torno tutti i giorni dall'Ospedale sempre di Como quando non ci sono interventi e installazioni in giro per l'Italia e la Svizzera. Vado su con la fidata Mazda,che è costretta quindi anche per giorni interi a subire qualsiasi tipo di intemperie,e a spararsi tra andare e tornare ogni volta 70 km. Siccome mi dispiace,visto che è una vettura particolare,che comincia a esser non più giovanissima (13 anni a maggio di immatricolazione),e che vorrei usarla solo per svago cioè raduni/passi montani a passo svelto/pista,adeguandola a tale uso con modifiche mirate tipo volante senza airbag,sedili monoscocca,rollbar etc. rendendola più scomoda e soggetta all'attenzione dei tutori dell'Ordine (anche perchè vorrei levare l'anonimissimo argento in favore di un colore che non passi inosservato),sento l'esigenza di una vettura da usare semplicemente per fare da A a B nella maniera più economica possibile o quasi,e spaziosa se poi dovessi aver bisogno di portare in giro valigie e attrezzi,che nella Mazda è altamente improbabile.

E qui casca l'asino.

Ho la Kadett,è vero,e siccome mio padre dopo un decennio e più che ha l'idea si vuole comprare un'auto più recente lo sta per fare,rimarrebbe libera. C'è un però: la macchina,a parte i cambi dell'olio e il minimo indispensabile tipo un set di pastiglie anteriori,è stata trascurata tantissimo,da quando non la uso più,seppur si muova molto poco. Il carburatore non è mai stato revisionato realmente e a freddo non va lo starter,il cielo sta cadendo dai bordi ogni giorno di più,e ho scoperto che sotto il parafango anteriore destro,vicino al longherone c'è della ruggine che andrebbe fermata prima che faccia danni seri. I lavaggi sono quasi un'utopia...

Detto questo,ho varie strade:

A: la tiro a nuovo da vetrina e la curo come una figlia,e la tengo come una reliquia. Peccato ci voglia un mare di soldi (che ora non ho) e un posto dove tenerla,il che varrebbe dire due box o un doppio,per mettere lei e la Mazda,ma torniamo al discorso monetario visto che dovrei mantenere tre auto e non ho uno stipendio da dirigente.

B: la sistemo in modo abbastanza efficace,ma solo in ciò che c'è di funzionale. Mi spiego,fermo la ruggine,sistemo lo starter,incollo il cielo in qualche modo e via a macinare km,nonostante i vari blocchi del traffico. Poi impianto gpl,aria condizionata e servosterzo retrofit,e magari molle e ammortizzatori per non farla dondolare come una giostra. Ma non so se il gioco vale la candela,visto che non costerebbe comunque 2 lire e mi spiacerebbe farla consumare dagli elementi e rischiare ogni giorno di farmela stritolare da un camion sulla Milano-Meda o trovarmi qualcuno nella fiancata a qualche incrocio.

C: prendo un'altra auto,anche un'utilitaria da poco,e la vendo/regalo a qualcuno di realmente appassionato,che la sistemasse,la coccolasse e la curasse come davvero meriterebbe. Mi spiacerebbe tantissimo non vederla più tutti i giorni e di girarci ogni tanto,ma sicuramente sarebbe meglio per lei. Non sono contemplate permute,vendite a sciacalli o farla a pezzi o che e tantomeno demolirla intera.

Ora potete scatenarvi a dirmene di tutti i colori boing 

A presto!
avatar
Frankie_7

Numero di messaggi : 774
Età : 30
Località : Lissone,Milano,anzi Monza-Brianza... Ma non è che mi fan cambiare la targa? XD
versione : Kadett E Caravan 1.3 S GL '89 StahlGrau (E 114),Mazda MX-5 1.8 NBFL '01 Anonymous Silver
...in passato : Mark V Golf GTI DSG MY06 '05 3p ReflexSilber
Data d'iscrizione : 16.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Pianificare" il futuro

Messaggio  Skadett66 il Dom 09 Feb 2014, 13:51

la seconda che hai detto.... per sistemarla a dovere c'è sempre tempo, rendila funzionale nel senso che ripristini le attuali anomalie. La ruggine nel punto che hai detto non mi pare un problema, bloccala, anche alla buona (si vede che probabilmente il sale al quale è soggetta durante l'inverno ha fatto il suo effetto) personalmente trovo più difficile combattere la ruggine che si fa sui parafanghi posteriori, ma non è per fortuna il tuo caso.
Puoi rimandare il discorso del servosterzo e climatizzatore, ripeto, limitandoti a lasciare funzionare le cose essenziali. Sì per l'impianto GPL, che di fatto renderebbero ininfluenti eventuali difetti del carburatore, tra l'altro l'impianto dovrebbe costare di meno visto che non è a iniezione ed è anche più semplice. Gomme, freni e ammortizzatori... sono l'essenziale (attualmente io sopperisco anche alla mancanza di efficienza al 50% di questi elementi, anzi le gomme non ci sono più  Rolling Eyes 
Per il cielo cerca di arrangiarti, se dovessi procurartene un'altro, anche con lo stesso problema, concenntrati sul sistemare quello in più per poi fare il cambio... faresti prima a rimuovere il telo che viene giù, pulire il fondo e passarci una vernice all'acqua (sotto al sole non eana odori sgradevoli) lo so che è una soluzione non degna di un'auto che si vuole considerare d'epoca, ma se si tratta di badare al sodo, spendi meno e dura di più.
Poi, più avanti quando le esigenze saranno cambiate potrai premiarla con un mega restyling  Wink

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: "Pianificare" il futuro

Messaggio  Enrico il Gio 13 Feb 2014, 13:53

Anch'io sono per la soluzione B, cerca di tamponare le "emergenze" e vedrai che tra qualche anno ti darà soddisfazione Wink 
avatar
Enrico

Numero di messaggi : 1341
Età : 46
Località : Roma
versione : Kadett B 1972 L 4 porte verde lime met.
...in passato : Kadett B 1968 L 2 porte giallo nepal
Data d'iscrizione : 27.02.09

https://www.youtube.com/watch?v=WKNK4OwLyi8

Torna in alto Andare in basso

Re: "Pianificare" il futuro

Messaggio  Rekordman il Ven 14 Feb 2014, 00:42

Io, nella mia totale incapacità di fare un ragionamento "freddo" quando si tratta di auto, parto di cuore (o di "pancia", come si suol dire) e mi accodo senza dubbio al parere dei due illustrissimi colleghi che mi hanno preceduto!!
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5300
Età : 46
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: "Pianificare" il futuro

Messaggio  renato741 il Gio 27 Feb 2014, 13:53

Concordo, sistema le parti vitali e poi quando avrai tempo penserai al resto. Smile 
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 44
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Pianificare" il futuro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum