la kadett di mio zio...

Andare in basso

la kadett di mio zio...

Messaggio  fuoddi il Mer 03 Feb 2016, 15:26

Come postato in foto nelle apposite sezioni..... la macchina ha una storia affascinante, l'unica vettura comprata da mio zio in tutta la sua vita......
premesso che questa storia me la raccontò lui quando era vivo e ancora oggi mia zia e mia cugina che ricordano bene come avvenne tutto.......

Luglio 1966, mio zio carabiniere a Bibiena (Siena) già sposato con una bambina di 8 anni. La famiglia si spostava per tanti anni con mezzi pubblici o con treni soprattutto per scendere ogni anno al paese in provincia di Reggio Calabria...... finchè mia zia e lui decisero di acquistare una vettura per la famiglia... una media. A quei tempi la Fiat vendeva moltissimo ed a mio zio piaceva molto la Fiat 1100. Un giorno entrò in concessionaria per acuistarne una con i "contanti in mano".... durante la fase di trattativa poco prima di apporre la firma mio zio domanda al venditore, "quando posso venire a prndere la macchina ?? "....

il venditore sbarrando gli occhi rispose.... dovrà attendere che la chiamiamo noi .. circa 1 anno o 1 anno e mezzo ............. mio zio si alza... saluta (non è dato sapere cosa si dissero ...) e uscì fuori..... davanti la concessionaria Fiat c'era la concessionaria Opel GM con alcune vetture esposte (la kadett era proprio una di esse) .... mio zio entra, domanda per prima cosa che vetture avevano già pronte e gli mostrarono quella che poi diventò la sua unica auto.
Pagò in contanti, firmò varie scartoffie e dopo 7 giorni tornò a casa con la vettura che già avete potuto vedere in foto nella sezione apposita...
Il resto è storia, 50 anni in garage chiuso, ovviamente quando fu trasferito da Bibiena a Firenze la Kadett fu soggetta a re-immatricolazione con cambio targa come previsto nel 1970....
in tutti questi anni ha percorso "appena" 157.000 km tutti originali e documentati, interventi solo in casa Opel e guidata solo da lui .... fino al giorno della sua morte nel 2008......
la vettura esiste ancora, lo zio però non più .... mia cugina e mia zia quindi quest'anno decisero che tenerla ferma era peggio ed inizialmente la volevano vendere..... quando mio padre seppe di questo mi fece la proposta.... "la prendiamo noi ?" ( sapendo che io da bambino (ma anche da grande) ero totalmente innamorato di questa "anziana signora su 4 ruote perfettamente tenuta" malgrado avessi già le altre 2 automobili ed usando già la Maserati per i raduni), io risposi subito.... SI (non ci pensai 2 volte), l unico handicap lavettura stava a Firenze, non si accendeva da 8 anni e non aveva più la revisione.... quindi a malincuore dovetti declinare. Mia zia e mia cugina si misero però d'accordo, ed iniziarono a darsi da fare per riattivare la vecchia signora (anche loro preferivano lasciare la vettura "in famiglia" piuttosto che saperla ad estranei), contattando un meccanico appassionato di modelli d'epoca ed un carrozziere in pensione anche lui molto appassionato, nel giro di qualche mese rimisero in funzione la macchina e la facero marciare, quindi revisionare, ruote nuove, fari e fanalini, tubi di gomma per liquido refrigerante nuovi, additivi per la benzina etc... ed un giorno mi chiama mia cugina dicendomi.....
"ciao marco, la vuoi ancora la Kadett ?", io risposi di si... e lei mi disse ok, puoi salire a prenderla quando vuoi la macchina adesso è in regola con le norme del codice, con bollo pagato (30 euro x regione toscana) e assicurazione storica.......... il resto è storia, il 13 novembre salutò per sempre il suo garage di Firenze per farsi 100 km sulla Firenze-pisa-livorno ad un'andatura abbastanza sostenuta nel limite di legge però di 90 km/h (li i tutor e gli autovelox sono moltissimi) che possono sembrare pochi ma la vettura (il mio è il modello S) ma dopo 8 anni di fermo farli tutti di botto non è proprio il top della vita. Imbarcata sulla nave.... adesso ricoverata in officina in attesa solo dei pezzi guarnizioni e raschiavetri per poterla mettere in forma e usarla il più spesso possibile nei raduni.
Il mio sogno è andare ai raduni con tutte e 3 le vetture ..... la kadett guidata da mio papà, la 75 da mio cugino, la Maserati da me (che è la più brusca in assoluto)... spero non rimanga tale ma si possa realizzare il più presto possibile.
avatar
fuoddi

Numero di messaggi : 111
Età : 49
Località : palermo
versione : KADETT B 1966
Alfa 75 2.000 twin spark
Maserati 228I
Data d'iscrizione : 28.01.16

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  gian il Mer 03 Feb 2016, 22:02

Bellissima storia complimenti a tutti anche alla zia e alla cugina X aver fatto la scelta giusta approvazione approvazione
avatar
gian

Numero di messaggi : 814
Età : 49
Località : lecco
versione : R 5 parisienne
...in passato : zafira2.0dti 82cv
Data d'iscrizione : 24.12.12

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  AleAscona il Gio 04 Feb 2016, 00:52

Bella storia affascinante. Il bello di queste auto d'epoca è che custodiscono ognuna storie diverse, storie di generazioni cresciute e vissute su quei sedili ed oggi ricordarle, magari con un po' di nostalgia, fa sempre piacere
avatar
AleAscona

Numero di messaggi : 1169
Età : 50
Località : Palermo
versione : Ascona C Exclusive berlina 1.3 - 1988
Ascona B berlina 1.2 S - 1978
Ascona B 1.2 S - 1976
Rekord E1 coupe' 1.9 - 1979
-----------------
Fiat 126 650 P 4 - 1978
Fiat 1100/103 E - 1957
Ford Focus 1.8 tdci

...in passato : Kadett C 1.0 standard 2 porte - 1976,
che mi auguro possa riavere al più presto

Data d'iscrizione : 23.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  Skadett66 il Sab 06 Feb 2016, 21:04

molto bella questa storia, molto brave e determinate la zia e la cugina... per loro quella macchina è tuo zio! Ricordo ancora la voce della moglie dell'ex proprietario della mia kadett C, sempre stata sua dal 74 al 2008, "quell'auto è mio marito!!" mi disse... la curava e la trattava come una regina (e si vedeva per come l'ha conservata per tutti quegli anni) 
Certo ce ne sono di belle storie come queste  Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9094
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  fuoddi il Sab 06 Feb 2016, 21:12

Skadett66 ha scritto:molto bella questa storia, molto brave e determinate la zia e la cugina... per loro quella macchina è tuo zio!


se devo essere sincero anche per me la Kadett è mio zio.... malgrado sia adesso intestata a me, la sento sempre come la sua vettura, mi sento più un custode che un proprietario, e l'ho detto anche a mia cugina di recente...... volevamo un gran bene a questo zio "lontano in Toscana" ma sempre vicino nei cuori ..... Sad
avatar
fuoddi

Numero di messaggi : 111
Età : 49
Località : palermo
versione : KADETT B 1966
Alfa 75 2.000 twin spark
Maserati 228I
Data d'iscrizione : 28.01.16

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  Skadett66 il Dom 07 Feb 2016, 00:04

fuoddi ha scritto:
Skadett66 ha scritto:molto bella questa storia, molto brave e determinate la zia e la cugina... per loro quella macchina è tuo zio!


se devo essere sincero anche per me la Kadett è mio zio.... malgrado sia adesso intestata a me, la sento sempre come la sua vettura, mi sento più un custode che un proprietario, e l'ho detto anche a mia cugina di recente......  volevamo un gran bene a questo zio "lontano in Toscana" ma sempre vicino nei cuori ..... Sad
sì... lo capisco
6 anni fa andai a San Pietro Apostolo a visionare una kadett B color bronzo che poi avrei preso. Quando il proprietario me l'ha mostrata sembrava in tutto e per tutto quella di mio zio venuto a mancare due anni prima, anche lui storico possessore di una kadett b, stesso colore e stesse ammaccature!!!
Anche io ho avuto lo zio con la kadett B... sempre quella non la cambiava mai dal 71, non ho fatto in tempo a salvare la sua che lui stesso demolì nel 2001 in quanto non poteva più guidarla  Sad e siccome non aveva figli, ed è venuta a mancare subito dopo anche mia zia, oggi sono un po' il custode dei loro ricordi. Una volta pubblicai la loro storia, quando questo forum era ancora allo stato embrionale come MSN Gruppi... magari quando avrò un po' di tempo la riproporrò...

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9094
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  fuoddi il Dom 07 Feb 2016, 13:52

sarebbe bello conoscere anche queste storie !!! ricordi di nostri cari che custodiamo anche in questo modo !!
avatar
fuoddi

Numero di messaggi : 111
Età : 49
Località : palermo
versione : KADETT B 1966
Alfa 75 2.000 twin spark
Maserati 228I
Data d'iscrizione : 28.01.16

Torna in alto Andare in basso

Re: la kadett di mio zio...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum