Ruota posteriore bloccata

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Ven 29 Apr 2016, 13:19

Skadett66 ha scritto:la situazione si complica, la tua teoria potrebbe essere esatta, ma a volte ci si fa prendere dal nervosismo e non si è completamente lucidi. concentrati su una ruota, applica un tubicino alla valvola di spurgo e immergilo in uun contenitore già pieno di liquido freni. Assicurati che chi pompa lo faccia spingendo fino in fondo il pedale... prima o poi qualcosa deve uscire dal tubo, altrimenti c'è da valutare se provare a sostituire la pompa freni (vedi se riesci a rimediarne una usata tanto per provare)

Smile capisco, sì il nervosismo c'era sicuramente,

perchè da "una passeggiata de salute" che pensavo di intraprendere, è diventata un'Odissea. Very Happy

Oggi provo a spurgare ancora e se non cambia nulla, mi sa che è la pompa che è partita è troppo strano il compostamento.
Avevo anche ipotizzato che magari dovessi accendere il motore per far funzionare il servofreno,

ma qualdo avevo spurgato all'inizio le sole tre ruote a motore spento, che avevano la relativa vite di spurgo,

prima di scoprire che la quarta aveva la vite si spurgo tranciata, lo spurgo era proceduto quasi normale,

ed alla fine la corsa del pedale sembrava solamente un po' lunga ancora,

e pensai che fosse da attribuire alla quarta ruota che non avevo ancora spurgato.

Però devo dire che sembrava un po' troppe le pompate che bisognava dare già dall'inizio.

Ho quasi il sospetto che quando si è bloccata la ruota posteriore sinistra, per altre cause, si sia aggiunta anche il problema della pompa ormai con le guarnizioni usurate

cioè due sfighe concentrate in una volta sola. Laughing

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  rek-d il Ven 29 Apr 2016, 13:34

te lo dico da meccanico di professione
non scherzare coi freni, è un organo al quale tu per legge non dovresti mettere mano.
chiusa parentesi.

il cedimento della pompa capita sovente quando si spurga una macchina + o - "vecchia".
Succede che aprendo lo spurgo ed andando fino in fondo con la corsa del pedale, fai lavorare i gommini di tenuta in una zona della pompa (il fine corsa) dove non hanno mai lavorato. Pertanto in quella zona, oltre ad un leggero "scalino", hai sicuramente del sporco o peggio ancora della ruggine. I gommini si graffiano/deteriorano e quindi non tengono più. Specie con le pompe in ghisa, come immagino sia quella che hai tu.
visto il costo di una pompa, io non andrei tanto a pensarci su, va cambiata, anche a maggior ragione dell'olio che vedi colare dal servofreno.

per la pinza, non penso sia problemi a trovarne un'altra.
Brugole di mezza misura lì che io non sappia non servono, a meno che l'interno della vite non sia già stato rovinato. Con le brugole "cinesi" potresti fare ben poco, ti serve un bel inserto nuovo e affilato da applicare al gedore (cricchetto) da mezzo pollice.

in bocca al lupo

rek-d

Numero di messaggi : 464
Età : 51
Località : trieste
Data d'iscrizione : 02.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Ven 29 Apr 2016, 23:09

rek-d ha scritto:te lo dico da meccanico di professione
non scherzare coi freni, è un organo al quale tu per legge non dovresti mettere mano.
chiusa parentesi.

il cedimento della pompa capita sovente quando si spurga una macchina + o - "vecchia".
Succede che aprendo lo spurgo ed andando fino in fondo con la corsa del pedale, fai lavorare i gommini di tenuta in una zona della pompa (il fine corsa) dove non hanno mai lavorato. Pertanto in quella zona, oltre ad un leggero "scalino", hai sicuramente del sporco o peggio ancora della ruggine. I gommini si graffiano/deteriorano e quindi non tengono più. Specie con le pompe in ghisa, come immagino sia quella che hai tu.
visto il costo di una pompa, io non andrei tanto a pensarci su, va cambiata, anche a maggior ragione dell'olio che vedi colare dal servofreno.

per la pinza, non penso sia problemi a trovarne un'altra.
Brugole di mezza misura lì che io non sappia non servono, a meno che l'interno della vite non sia già stato rovinato. Con le brugole "cinesi" potresti fare ben poco, ti serve un bel inserto nuovo e affilato da applicare al gedore (cricchetto) da mezzo pollice.

in bocca al lupo
Smile
Grazie per i consigli,Wink  
sono comunque conscio della serietà con cui si mette mano agli impianti frenanti Smile .

Riallacciandomi al tuo doveroso e giusto avvertimento,  per esempio io sono un impiantista abilitato,

e sugli impianti elettrici ed idraulici, in teoria, ci potrebbero mettere le mani solo appunto impiantisti abilitati a quella specifica lettera prevista dalla legge 37/2008,

ma ovviamente se qualcuno che conosco, di cui so un po' la sua preparazione tecnica in materia ,

se mi chiede un consiglio,
gli do' qualche suggerimento , ricordandogli sempre che poi il cacciavite o la chiave inglese ce l'ha in mano lui, e si deve prendere giustamente le responsabilità di quello che ha fatto con le sue mani. Wink

Personalmente diciamo che sono 30 anni che metto le mani in moto e ciclomotori, ed in modo piu'  soft sulle auto,

ma in passato ho restaurato una Fiat 500, una Citroen CX, un Pulmino VW T1 ed un Fiat 238.

Non mi era perà mai capitato di fare interventi su freni bloccati e trovarmi a dannare per queste cose accessorie.

Oggi ho smontato la pompa, molto probabilmente quella originale di 26 anni fa,

Smontata la pompa, ho appurato proprio che c'era una perdita chissa' da quanto tempo, dato che la parte superficiale del polmone del servofreno , era bagnata e leggermente corrosa superficialmente   ruggine.

Il  liquido freni nella vaschetta infatti era abbastanza sporco.Wink

Per cui domani vado alla ricerca di una pompa nuova.

In pratica è successo una sinergie di guasti, tutti assieme. Shocked

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  rek-d il Sab 30 Apr 2016, 08:22

bene, mi hai capito correttamente senza offenderti! grazie!Da perito a perito..
infatti, a volte succedono tante cose insieme. L'insieme è una catena della quale esistono le maglie deboli, per quello consiglio nuovo! Laughing

rek-d

Numero di messaggi : 464
Età : 51
Località : trieste
Data d'iscrizione : 02.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Sab 14 Mag 2016, 15:33

Ciao,  Smile

dopo mille impegni vari ,

oggi ho ripreso a dedicarmi ai freni Kadett.

Quando mi sono  fermato con i lavori, non c'era stato verso di spurgare la pinza anteriore sinistra,

dato che la vite di spurgo, l'avevo  trovata tranciata da chissa chi e chissa' quando, (minimo un decennio fa) Rolling Eyes .
Ho cercato di spurgare lo stesso staccando il tubo che arriva alla pinza, e contemporaneamente spingendo dentro il pistone della pinza, come suggerito dalla'amico Rek-D Wink

ma non si riesce a spurgare. Per me rimane internamente nella parte alta della pinza una sacca d'aria.

Ho spurgato tutte le altre ruote, ma si vede che rimane troppa aria dentro nella pinza.

A quel punto ho cercato di svitare il moncone della vite di spugo, prima praticando un foro nel centro del moncone,
e poi usando un estrattore vite ,che in pratica è un maschio conico con filettatura inversa, ma niente

Si è spezzata solo un pezzetto dell'ultima parte del moncore,
ma il resto  sotto, cioè l'ultima parte che poi  ha il pezzo finale conico che va a chiudere, è lì inciodato.

Sembra quasi saldato assieme. Shocked

Di piu' con il trapano non mi sento di forare, perchè ormai manca poco che raggiunga la parte conica con la sede conica di chiusura,
e scasserei tutto.

Quindi avrei pensato di smontare la pinza e sostituirla o vedere se in officina di rettifiche ecc. riescono a togliere il moncone con qualche sortilegio.

Per staccare la pinza, mi sono accorto che aveva ragione l'amico Gian, Wink

non sono bulloni con testa a brugola, Very Happy
ma sono con testa cava Torx,

per di piu' con testa incassata e percio' ancora piu' fissati di quelli che fossero con tutta la testa fuori.

Il problema è che con una chiave normale con bussola T55, pur con una leva lunga, docce di Svitol,  non si muove assolutamente, manco per le p.... tra l'altro non c'è lo spazio per potercisi pesare sopra la leva, dato che c'è la sospensione Mc Person in mezzo.

per cui bisogna lavorarein senso

Ho chiesto aiuto anche ammiocognato Very Happy  che   è un "cosone " abituato a spaccare muri  

ma non si sbloccano  assolutamente.

Lo sa solo il Padre Eterno quante maledizioni ho mandato all'indirizzo di quel cogl...  che ha spaccato la vite di spurgo della pinza   Mad  , e così mi sta costringendo  di star qui a litigare con sti dadi torx per togliere la pinza.

Ma cosa pensava di stare a stringere i bulloni di una testata, quando stringeva la vitina dello spugo freni?

Adesso, visto che manualmente i bulloni torx  che fissano la pinza, non si riescono a svitare a mano, ho pensato di farmi prestare un compressore e una pistola pneumatica per toglierle.

Con un compressore da 100 litri e 250 litri al minuto,

si riesce a svitarli?  Question

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  rek-d il Sab 14 Mag 2016, 17:55

questo:
http://www.directindustry.it/prod/guilbert-express/product-62666-780653.html
(potresti già averlo, visto il lavoro che fai)

sulla testa della vite,

martellate sull'inserto torx per "disincantare" il bullone e riprova con chiave

col cannello, solo la testa. Non necessario rossa (!) perchè scaldi troppo anche il cuscinetto ruota. Devi solo creare differenza temperatura tra bullone e flangia

rek-d

Numero di messaggi : 464
Età : 51
Località : trieste
Data d'iscrizione : 02.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Sab 14 Mag 2016, 22:14

Ciao, grazie

ecco, una scaldatina con il gas è una buona idea,

ma mi sembrava una esagerazione.

Che tu sappia le teste di questi due bulloni torx, sono incassati un una sede conica o cilindrica?

Spero di non vorrei fare una Kadett flambèVery Happy


gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Lun 23 Mag 2016, 20:10

Ciao, insistendo un bel po' anche con la pistola pneumatica,

adesso ho la pinza  smontata.

Si pone adesso il problema di reperimento  di una pinza.

E' una Delco, ed il disco è quello con spessore 10 mm.

Guardando in giro, ho trovato una  pinza revisonata su internet , a buon prezzo,

ma la indicano per dischi  da 12,6 mm Shocked ,

sempre Delco ed identica per il resto, per Opel Kadett E Caravan 1400 S.

Si puo' montare una pinza per dei dischi da 12,6 mm si spessore, al posto di una pinza per dischi da 10 mm di spessore?

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Mer 25 Mag 2016, 09:36

gs ha scritto:
Si puo' montare una pinza per dei dischi da 12,6 mm si spessore, al posto di una pinza per dischi da 10 mm di spessore?
Guarda che puoi fare tante cose adesso che sei riuscito a rimuovere tutto, potresti montare le pinze flottanti dell'Astra F sia per disco da 12,5 che per dischi ventilati (ovviamente le pinze devono essere o per le une o per le altre) dipende da quello che preferisci e trovi in demolizione, dovresti portarle a casa con poca spesa e ti eliminerai il difetto che hanno le pinze originali di consumare una sola pasticca su 4 a causa del bloccaggio del dispositivo di scorrimento della pinza. Si tratta di pinze che montano pasticche differenti da quelle che monti ora.
non so se lo hai letto altrove, ma lo ripeto tanto per fare due chiacchiere, alcuni anni fa volli fare questa modifica, stufo di rovinare i dischi a causa del consumo anomalo di una sola pasticca, oltretutto la frenata non era più precisa nelle condizioni di bagnato, acquistai una coppia di pinze prendendole da un'astra F e quando le portai in officina ebbi la sorpresa che montava le stesse pasticche che avevo sulle altre pinze, inizialmente avevo pensato che il demolitore non mi avesse capito, ma confrontando le due pinze si vedeva eccome che erano diverse, diverse sul sistema di scorrimento delle sedi delle pasticche (perdonami se non conosco i termini esatti) Una volta montate notai un allungamento della corsa del pedale, ma una presa migliore in frenata, i dischi erano rimasti gli stessi di prima, cioè da 10... recentemente prima di partire per Milano ho sostituito quegli stessi dischi ormai deformati con una coppia di dischi da 12,6 con qualche perplessità del meccanico, e invece lo spazio a sufficienza c'era, ma questo probabilmente solo perchè le pinze erano già predisposte sull'Astra per accogliere questo tipo di misura...
in ogni caso visto che si parla di 2,6 mm di scarto l'unico problema che potresti incontrare è se con le pasticche nuove riesce ad entrare tutto all'interno dello spazio, 
ma visto che ci sei puoi provare a cambiare con le pinze flottanti, e mettere persino i dischi autoventilati...
dovrei fare una ricerca nel mio archivio per trovare delle foto che ti possano aiutare

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Mer 25 Mag 2016, 12:45

Ciao, grazie per le indicazioni ,

per adesso però vorrei montare una pinza uguiale a quella che avevo su prima.

Ho chiesto ad una officina di rettifica se si poteva togliere il moncome della vite di spurgo, e rifilettare,

ma mi hanno sparato una cifra esagerata, manco fossero degli orefici.

Per cui avrei optato per una pinza uguale revisionata AC Delco , che ho trovato su un sito inglese specializzato.

Il problema è che non mi dicono se è una pinza per dischi da 10 mm o 12,6 mm.

Io ho dischi da 10 mm.

Probabilmente non riescono a capirlo.

Secondo te , mettiamo il caso che sia una pinza per dischi da 12,6,

la potrei montare lo stesso pur avendo il disco da 10 mm?

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Mer 25 Mag 2016, 13:15

di entrare ci va senza problemi, solo che la corsa del pistone che andrà a fare pressione sulle pasticche per farle arrivare al disco sarà maggiore.... parliamo dell'ordine di 2,6 mm
io ho tenuto per un paio di anni almeno un disco da 10 su una pinza che ne contiene uno da 12,6... e considera che quelli che avevo da 10 erano molto assottigliati... 
valuta e scegli quale strada percorrere considerando che nella peggiore delle ipotesi qualora non andassero bene i dischi da 10, puoi mettere quelli da 12,6 con una spesa aggiuntiva. 
Perdonami un attimo... mi sfugge qualche dettaglio e faccio un passo indietro per mettere ordine nel discorso: la tua kadett è una caravan, e quindi dovrebbe montare in origine dischi da 12,6.... i dischi montati sulla vettura attualmente da quanto sono? se sono da 10 dovresti avere la prova che possono andare anche di quella misura

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Mer 25 Mag 2016, 13:29

Sì i dischi che monto attualmente sono da 10 mm,

Ci saranno ripercussioni sulla frenata se una pinza è fatta per dischi da 10 mm ed un'altra è fatta per dischi da 12,6?

Se esce di quei 2,6 mm in piu',

una volta che è "uscita a misura dicino al la pasticca

penso che si comporti come quell'altra originale per i dischi da 10. Che ne dici?




gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Mer 25 Mag 2016, 13:39

ma se le tue pinze sono originali sono per dischi da 12,6, quindi successivamente è più plausibile che siano stati montati dischi da 10 per qualsivoglia motivo.
Una volta che il pistone si è "accasato" vicino la pasticca non dovrebbero esserci grosse differenze di risposte tra un tipo di disco e l'altro quando schiacci il pedale... in teoria

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Mer 25 Mag 2016, 14:19

Ah, allora se le pinze sono originali, sono già per dischi da 12,6?

Penso proprio che siano quelle originali di pinze.

Per cui sono stati cambiati i dischi originali da 12,6 con quelli da 10 mm.



gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Lun 27 Giu 2016, 11:24

Ciao, Very Happy

ho preso una pinza AC DELCO per dischi da 12,6 mm,  revisionata dalla TWR, trovata  in Germania.

Inizialmente c'è stato un malinteso e mi avevano mandato un'altra pinza per dischi da 10mm,

Finalmente sono riuscito a spurgare bene tutto.

Ho tirato anche il cavo del freno a mano, dato che già anche prima era mollissimo.

Mi sono accorto pero' che il freno a mano blocca piu' la ruota sinistra   che la destra   Rolling Eyes e questo difetto lo aveva anche prima, anche se molto piu' accentuato.

Mi verrebbe la voglia di spessorare in qualche maniera la guaina del cavo destro per recuperare la tensione.

Avete qualche idea?

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Lun 04 Lug 2016, 06:25

gs ha scritto:Ciao,  Very Happy

ho preso una pinza AC DELCO per dischi da 12,6 mm,  revisionata dalla TWR, trovata  in Germania.

Inizialmente c'è stato un malinteso e mi avevano mandato un'altra pinza  per dischi da 10mm,

Finalmente sono riuscito a spurgare bene tutto.

Ho tirato anche il cavo del freno a mano, dato che già anche prima era mollissimo.

Mi sono accorto pero' che il freno a mano blocca piu' la ruota sinistra   che la destra   Rolling Eyes e questo difetto lo aveva anche prima, anche se molto piu' accentuato.

Mi verrebbe la voglia di spessorare in qualche maniera la guaina del cavo destro per recuperare la tensione.

Avete qualche idea?
la causa potrebbe rivelarsi nel punto in cui si aggancia il cavo alla ganascia che potrebbe risultare essere diverso dalla ganascia di destra rispetto a quella di sinistra... 
Non vorrei fare confusione tra tutte le auto che ho, ma se i dispositivo di regolazione del freno a mano è uno solo che vale per entrambi, non c'è modo di regolare singolarmente la tensione del cavo per ogni singola ganascia in quanto il cavo tende ad essere autobilanciato per far agire simultaneamente le die ganasce... se però il punto di attacco risulta essere diverso l'uno rispetto all'altro allora succede che mentre si muovono insieme le ganasce una arriva prima al tamburo rispetto all'altra. Niente di più facile che le due ganasce siano di tipo differente per qualche sostituzione precedente fatta in economia... fai una verifica in tal senso, 
avevo recentemente avuto questo problema sull'Ascona B e non c'è stato verso di risolverlo se non sostituendo le ganasce che risultavano essere proprio differenti come punti di attacco del cavo.

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Gio 14 Lug 2016, 17:31

Skadett66 ha scritto:
gs ha scritto:Ciao,  Very Happy

ho preso una pinza AC DELCO per dischi da 12,6 mm,  revisionata dalla TWR, trovata  in Germania.

Inizialmente c'è stato un malinteso e mi avevano mandato un'altra pinza  per dischi da 10mm,

Finalmente sono riuscito a spurgare bene tutto.

Ho tirato anche il cavo del freno a mano, dato che già anche prima era mollissimo.

Mi sono accorto pero' che il freno a mano blocca piu' la ruota sinistra   che la destra   Rolling Eyes e questo difetto lo aveva anche prima, anche se molto piu' accentuato.

Mi verrebbe la voglia di spessorare in qualche maniera la guaina del cavo destro per recuperare la tensione.

Avete qualche idea?
la causa potrebbe rivelarsi nel punto in cui si aggancia il cavo alla ganascia che potrebbe risultare essere diverso dalla ganascia di destra rispetto a quella di sinistra... 
Non vorrei fare confusione tra tutte le auto che ho, ma se i dispositivo di regolazione del freno a mano è uno solo che vale per entrambi, non c'è modo di regolare singolarmente la tensione del cavo per ogni singola ganascia in quanto il cavo tende ad essere autobilanciato per far agire simultaneamente le die ganasce... se però il punto di attacco risulta essere diverso l'uno rispetto all'altro allora succede che mentre si muovono insieme le ganasce una arriva prima al tamburo rispetto all'altra. Niente di più facile che le due ganasce siano di tipo differente per qualche sostituzione precedente fatta in economia... fai una verifica in tal senso, 
avevo recentemente avuto questo problema sull'Ascona B e non c'è stato verso di risolverlo se non sostituendo le ganasce che risultavano essere proprio differenti come punti di attacco del cavo.

Ciao grazie, Very Happy

questa cosa l'ho risolta ...senza fare niente Very Happy Probabilmente c'è stato unadattamento del registro automatico interno.

Ora con il freno a mano frena da tutte e due le ruote in modo ugiuale.

Invece dopo un po' di tempo, il pedale del freno si è messo a frenare come se non avessi spurgato l'aria Rolling Eyes ,

segno quindi che c'è una perdita dal circuito.

La pompa è nuova, i cilindretti dietro nuovi, la pinza anteriore sinistra nuova. A me sembra che di trafilaggi non ne vedo sugli attacchi di nessuna pinza, ciclindretti, pompa.

L'unico dubbio è che non ci siano strettissimi gli attacchi dei tubetti sui cilindretti posteriori,

dato che per svitarli e avvitarli la chiavetta per circuiti idraulici non faceva presa, dato che cedeva la parte esagonale del metallo del bullone,

per cui ho dovuto usare una chiave a pappagallo, ma mi sembrava di averli stretti bene. Boh


gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Ven 15 Lug 2016, 12:45

e non hai notato trafilamenti?

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Mar 19 Lug 2016, 00:47

Perdite non ce ne sono,

ma a forza di schiacciare il pedale del freno per fare i vari numerosi spurghi che si sono succeduti, per mille problematiche,

sono scattati altre misura i registri automatici delle ganasce (io all'inizio li avevo messi al minimo)

per cui le ruote non girava no liberissime, per 3/4 si' , ma per un quarto le ganasce toccavano leggermente nel tamburo Shocked

e questo ha provocato nell'uso che ho fatto per un paio di giorni un surriscaldamento del liquido dei freni,

per cui si è formata aria all'interno del circuito.

Adesso ho ritirato ancora al minimo i registri, e le ruote girano tutte libere.

Pur avendo tamburi nuovi, ganasce nuove cilindretti nuovi, si vede che le ganasce  non sono completamente concentriche al tamburo, dato che anche senza frenare interferivano per un pezzo di giro di ruota, con il tamburo.

Adesso le ruote girano libere, ma non vorrei che con le frenate  nell'uso normale mi scattassero ancora i registri automatici,

anciora prima ancora che si adattino bene lae ganasce al tamburo.

Quasi quasi cambierei anche i registri automatici, ma su internet non vedo traccia di un ricambio del genere,

sembra quasi che come ricambio singolo, non  esistano (strano Question )

non ce l'aveva nemmeno il mio ricambista, nemmeno come kit assieme alle ganasce.

Possibile che nessuno  cambiasse mai anche i registri?

Ho cambiato tutto> tamburi, ganasce , cilindretti, molle... mi mancherrebbero solo  i registri  Rolling Eyes

Hai forse dei links da suggerire per cercarli? Wink

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Mer 20 Lug 2016, 20:55

un altro inconveniente che ho riscontrato (sulle kadett a trazione posteriore) è stato l'intervento tardivo dei freni posteriori, seguito da un tardivo rilascio delle ganasce con conseguente avanzamento con le ganasce attaccate ai tamburi e surriscaldamento. Tale anomalia era causata dal tubo di gomma flessibile posteriore, vecchio e intasato che faceva passare a fatica il liquido dei freni ritardandone l'azionamento e non faceva refluire il liquido una volta rilasciato il pedale, considera che per far passare il liquido in frenata la pressione notevole causata dal piede ci mette meno tempo forzare il passaggio, mentre in fase di rilascio è la sola pressione delle molle di richiamo della ganasce a spingere i cilindretti all'interno e di conseguenza il liquido che refluisce più lentamente..
visto che hai sostituito quasi tutto cambia anche il flessibile.... teoricamente il registro è fatto apposta per funzionare così, forse qualcosa impedisce alle ganasce di arretrare come si deve

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  rek-d il Mer 20 Lug 2016, 21:14

bravo gianni, ottime osservazioni!
io penso però che la sua macchina abbia già il circuito sdoppiato per il retrotreno. Basta vedere se la pompa ha 3 o 4 uscite.
io ho smesso di scrivere perchè non ci sto capendo + niente....
dico solo che tante volte ho visto i piatti portaceppi piegati a banana dai anni di uso. specie quando per tirare fuori i tamburi si sforza un pò troppo...
i ceppi poi, appena presi, si provano sul tamburo e si vede come appoggiano, prima di montarli.
una volta montati non possono toccare si e no....chiaro ci vuole un po' di adattamento, ma quando le cose sono vecchie ci vuole molta più attenzione e cura nei particolari rispetto al nuovo.

rek-d

Numero di messaggi : 464
Età : 51
Località : trieste
Data d'iscrizione : 02.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  gs il Ven 29 Lug 2016, 23:42

Ciao,

ecco , il discorso dei tubetti di gomma intasati  è una buona traccia.

Il problema è  per molti ricambi  ormai si fa fatica  a trovarli, fosse una portiera , un sedile , un motore usati si trovano,

la componentisstica di consumo, in certi casi,

comincia a diventare un problema.

Anche perchè bisogna districarsi  con il riconoscimento dei pezzi giusti , cercando su internet o sperando di trovare qualche ricambista della vecchia guardia che capisca la lingua che si parla  Laughing  Laughing

Come per esempio avevano sostituito i dischi chissa quando con quelli da 10 mm al posto del 12,6 mm,

e avevo ordinato la pinza da 10 mm, facendo riferimento ai dischi montati,

ma arrivata mi sono accorto che quell'altra di destra sana era proprio piu' larga di   2,6 mm rispetto alla pinza da 10 che mi era arrivata.

Ma se non hai i pezzi in mano non te ne accorgi, sono perfettamente identiche meno quei 2,6 mm.

Comunque adesso l'ho fatta sostituire con una da 12,6 mm, anche perchè in un futuro voglio rimettere i dischi da 12,6.

Per adesso sembra funzionare tutto,
ma quel pensiero dei registri che non funzionino bene ed adesso giustamente al fatto che mi avete gentilmente segnalato, dei tubetti flessibili toppati,

mi lascia un po sul chi va la'.

Ma questo è anche il bello di avere a che fare con le macchine d'epoca, se no che divertimento c'è  Very Happy  Very Happy  Very Happy

gs

Numero di messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.04.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Skadett66 il Sab 30 Lug 2016, 08:25

proprio ieri sono andato dal meccanico al quale ho affidato la mia kadett E per un problema di disomogeneità nella frenata tra una ruota e l'altra posteriormente, il problema è stato piuttosto semplice da risolvere perchè si trattava di un cilindretto semibloccato e la mia fortuna è che il meccanico in questione è proprio di quelli da te definiti della vecchia guardia, ex ufficiale assistenza Opel, che non solo ha risolto pulendo per bene il cilindretto facendomi risparmiare qualcosa (se lo ha recuperato è stato perchè sicuro al 100% di fare una cosa pari al nuovo altrimenti non ci pensa su neanche lui a sostituire) poi si è preso la briga di controllare il resto della meccanica della macchina per segnalarmi le anomalie.
Sui freni posteriori ha pulito anche il sistema di autoregolazione e rimosso dei veri e propri "chiodi" usati da un precedente meccanico al posto dei perni portaceppi  Shocked Shocked Shocked Shocked (io nonostante abbia le capacità per fare questi tipi di lavori, per quanto riguarda i freni mi affido sempre ai meccanici da quando combinai un casino tanti anni fa, fare certe scoperte ci resto un po' di m....) ed è stato sufficiente fare questo.
Purtroppo ti capisco per tutto il resto, volendo portare la macchina in officina con i pezzi già acquistati nuovi ho scoperto che resta fondamentale portarsi dietro i vecchi, perchè ci sono diversi tipi e misure di cilindretti, oltre che diverse misure di ganasce.
tornando alle pinze si possono montare anche quelle della prima serie dell'astra F o corsa B di tipo flottanti con dischi autoventilati, che montano un diverso tipo di pasticca  Wink

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ruota posteriore bloccata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum