navigatore satellitare: LG N10

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

navigatore satellitare: LG N10

Messaggio  Skadett66 il Lun Lug 20, 2009 2:00 pm

Ciao,
giusto un anno fa ho acquistato un navigatore satellitare perchè dovendo andare in Sicilia ho ritenuto poteva tornarmi utile (e così è stato, mi ero perso dentro Messina perchè per mia colpa avevo sbagliato svincolo e dopo tante stradine e stradette mi ha portato davanti al traghetto)
Non avendo molta conoscenza in materia, sui prodotti in commercio e le varie funzionalità, per questioni di fretta e compromesso prezzo/... e se piaceva a me Laughing ho scelto questo modello LG N10


(fonte immagine www.scdb.info/template/default/images/software/lg-n10_de_19_th.jpg)

riassumendo
memoria interna (512 MByte espandibili con una scheda Sd da 1 o 2 GByte), mappe 2D, 3D, visualizzazione mappa notturna e diurna guida vocale (vabbè... ce l'hanno praticamente tutti) touch screen, come multimedialità l’N10 ha una porta di collegamento Usb, e riproduce Mp3 e funzione di visualizzatore di fotografie digitali, come una cornice digitale.
All'accensione dopo una musichetta una voce femminile si annuncia "el gi" quindi visualizza le condizioni di utilizzo e bisogna cliccare "accetto"
E' abbastanza intuitivo come utilizzo essenziale,
però personalmente lo trovo scomodo per impostare un lungo tragitto, ha due sole possibilità di configurazione,
breve o veloce e se si intestardisce nel voler fare un percorso diverso da quello a te più congeniale è davvero difficile fargli cambiare idea e impostare un altro tipo di percorso.
Come mappe ha impostata quella italiana e non ho ancora capito come si può aggiornare, nè aggiungere altre mappe. Purtroppo pare che non sia semplice così come per i più diffusi tom tom per i quali reperire file di aggiornamento sembra essere molto semplice.
Autovelox: di default non ne ho trovati inseriti, ha un tasto dedicato ma è disabilitato,
tramite il programma di configurazione (in dotazione su cd) attraverso il pc è possibile aggiornarlo e attivarlo. In pratica funziona così: il programma ti rinvia ad un sito al quale ti devi registrare, e abbonarti (costa 10 euro l'anno) e scarichi un file aggiornato (secondo loro... ma a me non è sembrato tanto aggiornato, in autostrada alcuni li segnalava ed altri no, dalle mie parti c'è un fotored tuttora non segnalato);
1- questo file aggiornato va scompattato, si copiano i file denominati "safety" con una tale estensione
2- si collega il navigatore al pc tramite usb lo si esplora e in una data cartella vanno cancellati tutti i file denominati "safety" con uguale estensione a quelli copiati
3- si incollano nella cartella dove abbiamo cancellato i files quelli che avevamo copiato precedentemente dal file aggiornato e scompattato.
Da questo momento in poi automaticamente verranno visualizzati con presegnalazione che possiamo impostare a nostro piacimento le postazioni di autovelox o semafori con foto.
Però come ho anticipato non mi è sembrato molto affidabile come aggiornamento.
Non conosco al momento altre possibilità di aggiornamento.
Invece di buono mi è sembrato che sul sito dove veniamo indirizzati per l'aggiornamento, c'è un elenco più vasto dove ci sono segnalazioni di autovelox fissi, quello che vorrei cercare di capire è come inserire nell'elenco preimpostato un nuovo punto di rilevazione, proverò, quando la pazienza me lo consentirà, ad aprire uno dei file relativi per vedere se sia sufficiente aggiungere delle nuove coordinate.
In ogni caso se si tratta di postazione semaforica lo visualizzeremo con un semaforo, mentre se autovelox o tutor ci sarà indicato il limite consentito.
Un'altra cosa, ma penso lo facciano tutti i navigatori, è incredibile come riconoscano i limiti di velocità sulla viabilità nazionale, impostando "guida PRUDENTE" non appena si supera la soglia del limite un "tic tic" ci avverte che stiamo "esagerando" Very Happy

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati

Skadett66
Admin

Numero di messaggi: 8079
Età: 48
Località: Taranto
versione: n. 2 kadett B 1972
kadett C 1974
kadett E 1989
...in passato: kadett B 1971
Kadett B coupè 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione: 28.03.08

Vedere il profilo dell'utente http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum