Accensione elttronica

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Mer 06 Lug 2011, 21:48

Salve a tutti.
Visto che si tratta di oggetti in vendita ho pensato di postare qui,vedro' anche di dare qualche delucidazione per quello che posso.
Vorrei parlarvi di un kit di accensione elettronica che vi permettera' di aggiornare la vostra vecchia accensione a punte platinate.
Una modifica popolare era quella di abbinare il modulo cartier-valeo della renault super5 al classico spinterogeno a punte cosi' da avere un'accensione transistorizzata o assistita.
La modifica e' ancora valida,i moduli potrebbero essere reperiti a basso costo in demolizione,da nuovi a prezzo di listino avrebbero un costo sporpositato. C'e' da dire che si tratta sempre di pezzi usati e d'annata io ho da proporvi qualcosa che potrebbe fungere da ricambio ed anche di piu'.
Il vecchio modulo della renault e' questo:

Lasciatemi introdurre i pezzi della gotronic.
Iniziamo dai moduli che lavorano con lo spinterogeno a punte platinate e che potrebbero sostituire il cartier/valeo.
AT 01 ed AT 010, i moduli hanno lo stesso prezzo e lo stesso funzionamento,la parte elttronica e' la stessa, cambia soltanto il tipo di connessione alla bobina.

Non fate caso all'aspetto,e' usato,da notare che i moduli hanno un numero di serie per la garanzia.

La prima puo' essere montata sulla bobina cosi':

La seconda cosi':

C'e' ancora di meglio,ci sono 2 kit completi di senore che permettono di eliminare le vecchie punte platinate.
C'e' il kit AT 011 con senore 011 ed il kit AT 012 con sensore 012,anche questi kit come i 2 precedenti hannno lo stesso costo,stesse caratteristiche tecniche,le uniche differenze sono la forma dei sensori e i connettori per la bobina,e' possibile combinare insime i pezzi dei vari kit AT 011 e AT 012 a seconda delle poprie esigenze.
Il sensore 011 e' specifico per rimpiazzare le punte platinate nel distributore tipo ducellier della dacia 1300(renault 12 su licenza),il sensore 012 e' quello per un uso piu' generico e dovrebbe sostituire le punte platinate di tutte le altre accensioni.Ci sono 2 diversi tipi di 012 a seconda del senso di rotazione dello spinterogeno.
Oggi il costo e' di 33 euro per un kit spedito,19,50 euro per accensione piu' sensore e 13,50 di spedizione tramite posta rumena,in Italia gia' ne sono stati spediti molti.
Esternamente i moduli per sensore si presentano uguali a quelli per punte.
Visto il costo del kit e della spedizione ho omesso di chiedere il costo dei moduli per quelli a punte ed il loro relativo manuale, i dettagli riguarderanno le accensioni con sensore.

Vi metto il primo manuale per AT 011 con sensore 011:

I sensori 011 in diversi colori:

Passiamo al kit AT 012 con senore 012.

Passimo al manuale AT 012 con sensore 012 con i 2 diversi senori in base al senso di rotazione.
Il primo on sensore 012 CW per spinterogeno che gira in senso orario:

Il secondo con sensore 012 CCW per senso antiorario:

Adesso un esempio del montaggio del kit su di una fiat 500:


Adesso un esempio del sensore 012 nello spinterogeno opel kadett 1200.


Adesso il manuale per l'accensione AT 011 con i 2 diversi sensori 012:


Il sito di riferimkento e' questo,c'e' una nuova versione e' che ancora in fase di allestimento.
http://www.gotronic.ro/new/ro/produse.html
La nuova versione e' questa:
http://gotronic.ro/nou/produse/aprinderi-electronice.html
I video su youtube:
http://www.youtube.com/user/gotronic#p/u
Grazie a tutti per la cortese attenzione.
Alla prossima.
Un saluto.


Ultima modifica di ape15s il Mar 16 Set 2014, 17:32, modificato 1 volta

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Mer 06 Lug 2011, 22:57

grandioso! cheers grazie perfetto!

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Ven 08 Lug 2011, 15:57

Salve a tutti.
E di che? E' stato un piacere,Gianni.
Spero che sia utile e di gradimento a qualuno.
Alla prossima.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 09 Dic 2011, 09:15

Sono molto interessato al Kit, qualcuno lo ha sperimentato? funziona? come fare per farsi capire nella compravendita con i rumeni? non hanno un sito e-bay?
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Ven 09 Dic 2011, 09:31

prova a contattare Ape15s con un messaggio privato. Per quanto mi pare di capire che si tratta di pezzi reperibii presso diversi rivenditori. Ape ci ha aperto la strada su come effettuare questo tipo di modifica

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 09 Dic 2011, 14:09

Skadett66 ha scritto:prova a contattare Ape15s con un messaggio privato. Per quanto mi pare di capire che si tratta di pezzi reperibii presso diversi rivenditori. Ape ci ha aperto la strada su come effettuare questo tipo di modifica

hai qualche suggerimento su questi rivenditori? Wink
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Ven 09 Dic 2011, 15:13

No, perchè seppur fortemente affascinato da questo tipo di mdifica fino a qualche tempo fa, oggi ho fatto un pò marcia indietro ritenendo le puntine platinate un sistema sicuro che in caso di avaria ti permette qualche possibilità di riprendere a funzionare, mentre il sistema eletronico, se non hai il ricambio con te, non ci puoi fare nulla.
Questo mio passo iindietro è dettato dall'uso meno frequente che faccio delle autovetture rispetto al passato dove in una sola settimana arrivavo a fare 1000 km e quindi avevo bisogno di una frequente manutenzione delle puntine. Se oggi avessi quella determinazione e le informazioni di cui dispongo oggi sicuramente avrei potuto mettere a punto il sistema, ma troppe cose da fare lo mettono in fondo alla lista

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 09 Dic 2011, 15:57

Skadett66 ha scritto:No, perchè seppur fortemente affascinato da questo tipo di mdifica fino a qualche tempo fa, oggi ho fatto un pò marcia indietro ritenendo le puntine platinate un sistema sicuro che in caso di avaria ti permette qualche possibilità di riprendere a funzionare, mentre il sistema eletronico, se non hai il ricambio con te, non ci puoi fare nulla.
Questo mio passo iindietro è dettato dall'uso meno frequente che faccio delle autovetture rispetto al passato dove in una sola settimana arrivavo a fare 1000 km e quindi avevo bisogno di una frequente manutenzione delle puntine. Se oggi avessi quella determinazione e le informazioni di cui dispongo oggi sicuramente avrei potuto mettere a punto il sistema, ma troppe cose da fare lo mettono in fondo alla lista

ho provato a contattare l'utente APE ma per ora non ho ricevuto risposta.
POco fa ho mandato una mail al sito rumeno, e sono in attesa di risposta sulle modalità di acquisto e se magari hanno un negozio e-bay.
Io sono intenzionato a provare unod i questi kit poiché la mia kadett brucia con una facilità impressionante le punte platinate. Ho provato a cambiare il condensatore ma non è quello il problema; sicurmante l'usura iiregolare dell'albero del ruttore provoca un'apertura irregolare delle punte tra 0.30 e 0.45, il che forse è la causa del problema. E poi posso sempre portare con me una punta platinata di riserva, tanto è immediato sostituirla ed ovviare ad eventuali problemi elettronici.
Altrimenti potrei provare con questo kit: http://www.ebay.it/itm/1977-87-Corsa-Nova-POWERSPARK-Electronic-Ignition-/120634274243?pt=UK_CarsParts_Vehicles_CarParts_SM&hash=item1c165cf1c3, che però non ha il modulo a transistor...
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 09 Dic 2011, 16:39

Mi sono deciso, ho comprato il kit rumeno, in fondo non sono che 30euro e vale la pena provare; tra l'altro con sole 33 euro permettono il pagamento alla consegna...meglio di così!!! Very Happy
appena arriva, vedremo i risultati! Wink
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Ven 09 Dic 2011, 16:45

Sicuramente è il sistema più pulito per mettere un pick up al posto delle puntine Wink

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 09 Dic 2011, 17:14

Skadett66 ha scritto:Sicuramente è il sistema più pulito per mettere un pick up al posto delle puntine Wink
esatto, è come mettere un paio di puntine elettroniche, è una modifica plug and play! Very Happy
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  alfano il Ven 09 Dic 2011, 23:02

mixkadett76 ha scritto:Mi sono deciso, ho comprato il kit rumeno, in fondo non sono che 30euro e vale la pena provare; tra l'altro con sole 33 euro permettono il pagamento alla consegna...meglio di così!!! Very Happy
appena arriva, vedremo i risultati! Wink

Sono anch'io incuriosito dall' argomento: quale kit hai comperato? quello con il senzor 11 oppure il senzor 12? ho aperto il sito rumeno e pure guardato tutti i video dell' accensione; ho idea che il senzor 11 concepito per lo spinterogeno (delcou) Dacia possa essere adattato alle puntine Bosch ma con qualche accorgimento, il senzor 12 esiste per spinterogeni con rotazione destra o sinistra, quindi bisogna specificare. Non ho capito come calcolare l' anticipo fisso a motore fermo.
avatar
alfano

Numero di messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 09 Dic 2011, 23:43

alfano ha scritto:
Sono anch'io incuriosito dall' argomento: quale kit hai comperato? quello con il senzor 11 oppure il senzor 12? ho aperto il sito rumeno e pure guardato tutti i video dell' accensione; ho idea che il senzor 11 concepito per lo spinterogeno (delcou) Dacia possa essere adattato alle puntine Bosch ma con qualche accorgimento, il senzor 12 esiste per spinterogeni con rotazione destra o sinistra, quindi bisogna specificare. Non ho capito come calcolare l' anticipo fisso a motore fermo.
Ho preso, anzi avevo preso, il kit AT012, con il sensore 12, specifico per i nostri modelli di spinterogeno. Dico "avevo" perché ho appena ricevuto una mail dall'ufficio vendite della Gotronic che mi dice che il sito "sperimentale" dal quale ho effettuato l'acquisto è in realtà ancora inattivo, e quindi per effettuare l'ordine devo prima effettuare un bonifico dietro il loro rilascio di fattura. Avrei preferito pagare in contrassegno, adesso chiedo se è possibile. Wink
I nostri spinterogeni ruotano in senso orario, pertanto è necessario il sensore 012CW.
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Ven 09 Dic 2011, 23:53

se per calcolare l'anticipo fisso a motore fermo intendi quell'operazione che si fa artigianalmente collegando la lampadina alle puntine, posizionando la puleggia dell'albero motore in modo che la sua tacca coincida con quella impressa sul carter della distribuzione, e ruotare lo spinterogeno regolandolo nel punto in cui si spegne la lampadina allora certamente dopo la modifica non si potrà più fare
anche se... volendo si può ovviare: con la puleggia con tacca coincidente con quella del carter, accensione inserita sul quadro, tenendo il cavo di alta tensione proveniente dalla bobina a un paio di mm da una massa metallica (lontano dal carburatore) e ruotando lo spinterogeno lo si regola nel punto in cui avviene lo schiocco della scintilla tra i cavo AT e la massa metallica.
Ma che senso avrebbe se è più semplice la regolazione col motore in moto e l'ausilio della pistola stroboscopica? Al massimo basta sfilare il tubicino del'anticipo pneumatico per una regolazione dell'anticipo senza interferenze da parte di quest'ultimo... Neutral
Spero comunque di aver afferrato il senso della tua domanda e non aver capito fischi per fiaschi.

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Sab 10 Dic 2011, 00:17

Skadett66 ha scritto:se per calcolare l'anticipo fisso a motore fermo intendi quell'operazione che si fa artigianalmente collegando la lampadina alle puntine, posizionando la puleggia dell'albero motore in modo che la sua tacca coincida con quella impressa sul carter della distribuzione, e ruotare lo spinterogeno regolandolo nel punto in cui si spegne la lampadina allora certamente dopo la modifica non si potrà più fare
anche se... volendo si può ovviare: con la puleggia con tacca coincidente con quella del carter, accensione inserita sul quadro, tenendo il cavo di alta tensione proveniente dalla bobina a un paio di mm da una massa metallica (lontano dal carburatore) e ruotando lo spinterogeno lo si regola nel punto in cui avviene lo schiocco della scintilla tra i cavo AT e la massa metallica.
Ma che senso avrebbe se è più semplice la regolazione col motore in moto e l'ausilio della pistola stroboscopica? Al massimo basta sfilare il tubicino del'anticipo pneumatico per una regolazione dell'anticipo senza interferenze da parte di quest'ultimo... Neutral
Spero comunque di aver afferrato il senso della tua domanda e non aver capito fischi per fiaschi.

no, l'operazione che tradizionalmente facevamo con un comune tester (o con la lampadina) è ancora più facile perché il dispositivo di accensione transistorizzata contiene un led che si accende proprio quando il ruttore è allineato con il pick up magnetico.
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  alfano il Sab 10 Dic 2011, 00:22

Skadett66 ha scritto:Spero comunque di aver afferrato il senso della tua domanda e non aver capito fischi per fiaschi.
Da noi si dice: prendere belìn per gràpi d' uva!
Ma non è questo il caso, hai inteso benissimo cosa intendevo per regolazione dell' anticipo fisso a motore fermo.


Ultima modifica di alfano il Sab 10 Dic 2011, 14:11, modificato 1 volta
avatar
alfano

Numero di messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  KB Holiday il Sab 10 Dic 2011, 00:37

mixkadett76 ha scritto:
Skadett66 ha scritto:No, perchè seppur fortemente affascinato da questo tipo di mdifica fino a qualche tempo fa, oggi ho fatto un pò marcia indietro ritenendo le puntine platinate un sistema sicuro che in caso di avaria ti permette qualche possibilità di riprendere a funzionare, mentre il sistema eletronico, se non hai il ricambio con te, non ci puoi fare nulla.
Questo mio passo iindietro è dettato dall'uso meno frequente che faccio delle autovetture rispetto al passato dove in una sola settimana arrivavo a fare 1000 km e quindi avevo bisogno di una frequente manutenzione delle puntine. Se oggi avessi quella determinazione e le informazioni di cui dispongo oggi sicuramente avrei potuto mettere a punto il sistema, ma troppe cose da fare lo mettono in fondo alla lista

ho provato a contattare l'utente APE ma per ora non ho ricevuto risposta.
POco fa ho mandato una mail al sito rumeno, e sono in attesa di risposta sulle modalità di acquisto e se magari hanno un negozio e-bay.
Io sono intenzionato a provare unod i questi kit poiché la mia kadett brucia con una facilità impressionante le punte platinate. Ho provato a cambiare il condensatore ma non è quello il problema; sicurmante l'usura iiregolare dell'albero del ruttore provoca un'apertura irregolare delle punte tra 0.30 e 0.45, il che forse è la causa del problema. E poi posso sempre portare con me una punta platinata di riserva, tanto è immediato sostituirla ed ovviare ad eventuali problemi elettronici.
Altrimenti potrei provare con questo kit: http://www.ebay.it/itm/1977-87-Corsa-Nova-POWERSPARK-Electronic-Ignition-/120634274243?pt=UK_CarsParts_Vehicles_CarParts_SM&hash=item1c165cf1c3, che però non ha il modulo a transistor...

Michele, non è ke per caso è stata fatta qualche modifica sull'impianto della kadett o direttamente sul positivo della bobina (tipo montaggio di qualche relais)?
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  alfano il Sab 10 Dic 2011, 00:39

mixkadett76 ha scritto:
alfano ha scritto:
Sono anch'io incuriosito dall' argomento: quale kit hai comperato? quello con il senzor 11 oppure il senzor 12? ho aperto il sito rumeno e pure guardato tutti i video dell' accensione; ho idea che il senzor 11 concepito per lo spinterogeno (delcou) Dacia possa essere adattato alle puntine Bosch ma con qualche accorgimento, il senzor 12 esiste per spinterogeni con rotazione destra o sinistra, quindi bisogna specificare. Non ho capito come calcolare l' anticipo fisso a motore fermo.
Ho preso, anzi avevo preso, il kit AT012, con il sensore 12, specifico per i nostri modelli di spinterogeno. Dico "avevo" perché ho appena ricevuto una mail dall'ufficio vendite della Gotronic che mi dice che il sito "sperimentale" dal quale ho effettuato l'acquisto è in realtà ancora inattivo, e quindi per effettuare l'ordine devo prima effettuare un bonifico dietro il loro rilascio di fattura. Avrei preferito pagare in contrassegno, adesso chiedo se è possibile. Wink
I nostri spinterogeni ruotano in senso orario, pertanto è necessario il sensore 012CW.
L' unica perplessità rimane il posizionamento del senzore: deve essere al solito posto del martelletto delle puntine, altrimenti il distributore (spazzola rotante) non combacia con i contatti sulla calotta al momento della scintilla e l' arco avviene lì ! (hai notato che ho scritto: senzore?)
avatar
alfano

Numero di messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Sab 10 Dic 2011, 22:45

[quote="KB HolidayMichele, non è ke per caso è stata fatta qualche modifica sull'impianto della kadett o direttamente sul positivo della bobina (tipo montaggio di qualche relais)?[/quote]

nessuna modifica all'impianto di accensione, ne' sul positivo della bobina. Se capiti ad Apricena te la faccio vedere Wink
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Sab 10 Dic 2011, 22:48

alfano ha scritto:[L' unica perplessità rimane il posizionamento del senzore: deve essere al solito posto del martelletto delle puntine, altrimenti il distributore (spazzola rotante) non combacia con i contatti sulla calotta al momento della scintilla e l' arco avviene lì ! (hai notato che ho scritto: senzore?)

sì, ho capito cosa intendi, ma in effetti il senZore è posizionato proprio in corrispondenza del martelletto, quindi non credo proprio ci siano problemi. Comunque tra una decina di giorni vi saprò dare risposta, il tempo che mi arriva il kit Wink
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  KB Holiday il Dom 11 Dic 2011, 19:27

mixkadett76 ha scritto:[quote="KB HolidayMichele, non è ke per caso è stata fatta qualche modifica sull'impianto della kadett o direttamente sul positivo della bobina (tipo montaggio di qualche relais)?

nessuna modifica all'impianto di accensione, ne' sul positivo della bobina. Se capiti ad Apricena te la faccio vedere Wink [/quote]

Molto strano pero... io con le puntine ci faccio 15-20.000km. A me quel problema è capitato in concomitanza di una serie di circostanze (che qui sarebbe lungo esporre) a causa delle quali arrivavano 12Volt sul positivo della bobina. Questa tensione faceva bruciare le punte platinate. Non riuscivo a percorrere neanche 500km! Dopo un pò di rompicapo e sopratutto con l'aiuto dello schema elettrico allegato al libretto di uso e manutenzione (trovatelo ora un libretto ben fatto come quello delle vecchie opel) siamo riusciti a risolvere l'arcano.
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Dom 11 Dic 2011, 22:03

KB Holiday ha scritto:Molto strano pero... io con le puntine ci faccio 15-20.000km.
io anche... dopo averle limate infinite volte però Rolling Eyes Laughing

Devo dire però che questo fenomeno mi accade solo sulla kadett E, sulla C per esempio dal 2008 ad oggi ho percorso 12mila km e non ho mai toccato le puntine, tantomeno il resto dell'impianto elettrico, (in compenso mi ha dato un problema con un bilanciere presto risolto) e la kadett B scherzando scherzando non ho ancora dovuto intervenirci sopra, a parte le candele sostituite, le puntine sono le stesse che c'erano nel 2001 quando fu fermata fino al 2009.
Va detto che la kadett E va a GPL, per cui è più sensibile al venir meno della perfetta efficienza dell'impianto elettrico, ma le puntine le sostituivo con una certa frequenza anche prima. Il condensatore.... spesso è lui la causa di tutto, eppure lo cambio spesso. La bobina so per certo che è collegata ed alimentata dal filo resistivo per cui non lavora a 12 volt ma ad una tensione inferiore (quando per scelta l'ho collegata a 12 volt alla prima occasione che ho tenuto il quadro acceso le ho bruciate con tanto di fumata dal cofano affraid ) Non so che dire... mi sono rassegnato alle "raspatine" periodiche Laughing

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  alfano il Lun 12 Dic 2011, 00:53

[quote="Skadett66 La bobina so per certo che è collegata ed alimentata dal filo resistivo per cui non lavora a 12 volt ma ad una tensione inferiore (quando per scelta l'ho collegata a 12 volt alla prima occasione che ho tenuto il quadro acceso le ho bruciate con tanto di fumata dal cofano affraid ) Non so che dire... mi sono rassegnato alle "raspatine" periodiche Laughing [/quote]

Non tutte le kadett hanno la resistenza sulla bobina ( funzionano a 9 volt) ma non ho mai capito quali serie l' abbiano e quali no: è utile saperlo perchè una accensione elettronica normalmente non è studiata per l' utilizzo di bobine con resistenza (ballast).
avatar
alfano

Numero di messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Lun 12 Dic 2011, 08:59

uhmmm...questa cosa della resistenza sul positivo alla bobina non la sapevo proprio.
Ero convinto che la bobina fosse alimentata a 12V.
A questo punto urge una verifica della tipologia di bobina installata.
Bruno, potresti spiegarmi meglio la questione delle circostanze per cui ti arrivavano questi 12V sulla bobina? come si fa a capire se la bobina deve essere alimentata a 9 o 12V?
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Skadett66 il Lun 12 Dic 2011, 15:08

Facciamo chiarezza: le bobine dotate di resistenza "ballast" sono facilmente riconoscibili perchè hanno un grosso cilindro o bastoncino di ceramica vicino. Sulle mie opel soltanto una ne era dotata, ed era una modifica fatta dal precedente proprietario.
Tutte le altre bobine, e normalmente sulle opel, non c'è la resistenza di ballast, infatti non c'è quel pezzo montato vicino, ma funzionano ugualmente a 9 volt basta mettere il tester e leggere la tensione sul termnale + della bobina. Come mai? la resistenza è invisibile Laughing
In realtà c'è un lungo filo fatto di un materiale che resiste alla corrente e che arriva sul solenoide del motorino di avviamento e da lì, con un filo normale parte e arriva ad alimentare la bobina in maniera permanente (quadro acceso s'intende)
Perchè tutto questo percorso e perchè proprio sul solenoide? Perchè in fase di avviamento viene bypassato il filo resistivo ed immessa tensione a 12 V (che in realtà con lpassorbimento del motorino scende a 9 ) che alimenterà temporaneamente la bobina. Una volta rilasciata la chiave di avviamento la bobina tornerà ad essere alimentata dal filo resistivo.
Ecco perchè la resistenza non si vede Cool

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8948
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum