Accensione elttronica

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Lun 04 Feb 2013, 23:42

Skadett66 ha scritto:Tutto sembra quindi essere andato per il meglio... fantastico! cheers

Ciao Gianni, felice di ritrovarti! Sembrerebbe tutto ok, vi farò sapere meglio la prossima settimana: se funziona davvero, mi sembra un'ottima miglioria! Very Happy
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Ven 15 Feb 2013, 18:43

Salve a tutti.
Finalmente e' stata montata!
Mi dispiace essermi perso l'evento e di essere arrivato in ritardo.
Non importa per il reportage fotografico,una foto si puo' sempre fare dopo per mostare come sono state sistemate le cose sotto il cofano.
Se non sbaglio siamo nel quattordicesimo anno di questa accensione,non penso ci saranno problemi.
Non so se gia' l'ho detto ma avevo anche un'idea per un montaggio alternativo.
A proposito di reversibilita' e di lasciare comunque il condensatore scollegato avrei un'idea per rassicurare anche i piu' scettici e catastrofisti.
Bisognerebbe vedere la fattibilita'.
Ho pensato che il sensore si potrebbe montare di fronte alle punte platinate cosi' da poterle avere sempre a disposizione in caso di emergenza.
Si dovrebbe pensare anche a come bloccarle per evitare comunque l'usura meccanica nel contatto con le camme.
Alla prossima.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  mixkadett76 il Ven 15 Feb 2013, 21:39

ape15s ha scritto:Salve a tutti.
Finalmente e' stata montata!
Mi dispiace essermi perso l'evento e di essere arrivato in ritardo.
Non importa per il reportage fotografico,una foto si puo' sempre fare dopo per mostare come sono state sistemate le cose sotto il cofano.
Se non sbaglio siamo nel quattordicesimo anno di questa accensione,non penso ci saranno problemi.
Non so se gia' l'ho detto ma avevo anche un'idea per un montaggio alternativo.
A proposito di reversibilita' e di lasciare comunque il condensatore scollegato avrei un'idea per rassicurare anche i piu' scettici e catastrofisti.
Bisognerebbe vedere la fattibilita'.
Ho pensato che il sensore si potrebbe montare di fronte alle punte platinate cosi' da poterle avere sempre a disposizione in caso di emergenza.
Si dovrebbe pensare anche a come bloccarle per evitare comunque l'usura meccanica nel contatto con le camme.
Alla prossima.

Ciao Ape,

grazie del tuo intervento. La tua idea di lasciare installate le punte è davvero ottima: bisognerebbe però forare la piastra dello spinterogeno e filettarla, perché non mi pare ci sia un altro foro. Valuterò la fattibilità domenica mattina, non vedo l'ora di fare le foto e farvi vedere il risultato!
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  KB Holiday il Sab 16 Feb 2013, 00:00


Si dovrebbe pensare anche a come bloccarle per evitare comunque l'usura meccanica nel contatto con le camme.
Alla prossima.[/quote]

Si potrebbe mettere uno spessore tra i contatti (tipo cartoncino) di misura maggiore rispetto all'apertura pevista dal costruttore la quale si lascerebbe impostata. In caso di necessità si sfila lo spessore e di riparte....
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Sab 16 Feb 2013, 22:28

Salve a tutti.
Continuate cosi'!
Collaborazioni,idee e consigli sono sempre i benvenuti senza contare poi anche la compagnia durante il percorso.
un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Gio 26 Feb 2015, 20:57

Salve a tutti.
Ho visto l'accensione in un altro annuncio, ho pensato di aggiungere le immagini del kit montato.





Non e' uno spinterogeno Opel,ne approfitto per fare un po' di propaganda.
Lo spinterogeno in foto e' della Fiat 126.
Ho visto anche foto del kit utilizzato su moto ma ancora non ho trovato un esempio nostrano.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Ven 30 Ott 2015, 23:41

Salve a tutti.
Adesso c'è una nuova variante di questo kit di accensione,è disponibile la versione per impianti a 6V.
Le vetture con impianti a 6V sono abbastanza rari, c'è qualcuno qui sul forum che ha un'auto del genere?
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Dom 01 Nov 2015, 01:02

Salve a tutti.
Ho provato a dare uno sguardo veloce alle pagine precedenti,credo che qualche immagine sia sparita,cercavo qualcosa che ricordavo di aver visto ma che non c'era.
Questa è l'accensione per impianti a 6V.



Purtroppo non mi sono aggiornato,ho anche problemi con la mail.
Questa dalle indicazioni dovrebbe funzionare abbinata alle punte platinate.



Dovrebbe esserci anche la versione con sensore per sostituire anche le punte platinate.
Non uso questo genere di social network ma questo dovrebbe essere il profilo del manager della Gotronic.

https://www.facebook.com/gelu.olaru.50

Non passavo di qui da un sacco di tempo,mi fa piacere di essere  ritornato anche per una capatina veloce.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Dom 31 Lug 2016, 03:44

Salve a tutti.
Già non ricordavo cosa avessi postato per ultimo,non ho idea nemmeno di cosa possano essere le immagini sparite.
Ho provato a ripassare un po' la discussione. Accidenti quando tempo è passato dal suo inizio!
Mi era anche sfuggito che ci fosse un errore nel titolo, manca una vocale in una parola.
Ecco perchè avevo qualche difficoltà utilizzando la funzione di ricerca.
Ho deciso di non mandare il cervello in vacanza e provo a completare l'argomento,avrei potuto fare il sudoku ma per il momento sudo e basta.
Ho notato solo adesso la particolarità di quella accensione transistorizzata a 6V postata precedentemente, a massa c'è il positivo.
Quella è per accensioni con positivo a massa.
Come dicevo in precedenza non ho chiesto spiegazioni in merito.
Proverò a ragionarci su con quel poco che riesco a capire dalle immagini.
Già inizio a confondere i vari codici delle accensioni,meglio elencarli man mano.
Accensione AT02/6V + a massa.



Questa come da schema è per impianti a punte.
Anche per gli impianti a 6V c'è la versione con sensore che permette di eliminare le punte.
Qui ho paura di fare un po' di confusione con i codici,c'è un sensore per accensioni con positivo a massa e poi c'è un'accensione con sensore a 6V con negativo a massa.
I codici dei sensori e dell'accensione a 6V con negativo a massa mi sembrano gli stessi dell'accensione a 12V,fate attenzione,in caso di acquisto chiedete informazioni dettagliate e date tutte le indicazioni possibili.
Come al solito c'è un sensore CW per accensioni che girano in senso oriario ed un altro CCW per il senso antiorario.



Il modulo dell'accensione è rosso come gli altri ma è specifico per impianti a 6V.



Ricapitolando i codici sono accensione AT012/6V con sensore 012CW per senso orario e sensore 012CCW per antiorario.



Insomma tranne che per la tensione mi sembra tutto come con gli impianti a 12V.
Non riesco a trovare ed ad allegare tutti i documenti,rifatevi a questo anche per la versione con sensore per senso contrario.
In giro ho visto che c'è anche una versione AT011/6V,la diffrenza rispetto alla 012 sta nel tipo di collegamento,la 011 come al solito è quella con due staffette.
Adesso tocca ad un altro sensore.



Il codice di questo sensore è 013CW.
La particolarità di questo sensore è il fatto di essere impiegato con le accensioni a 6V con positivo a massa.
A vista si nota subito che a diffrenza degli altri questo ha due fili per le connessioni.
Al momento per non commettere errori non aggiungo altro.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Sab 03 Set 2016, 03:37

Salve a tutti.
Ho pensato di mettere qualche altro esempio di applicazione di quest'accensione,il prossimo dovrebbe essere una Guzzi V35C.









Niente di nuovo,è praticamente lo stesso lavoro che abbiamo visto sulla Kadett,si eliminano le punte platinate,si mette un sensore ed il modulo elettronico. La particolarità in questo caso è che ci sono due bobine e andiamo a rimpiazzare due coppie di punte platinate.
In giro c'è il video di questa moto ed anche di altre sia Guzzi che di altre marche.
Andiamo a vedere un altro esempio di una moto straniera,la Jawa 350.
Anche in questo caso c'è un doppio kit,due sensori e due moduli ed in piu' un riferimento,un dente per i sensori.



Questo è il riferimento,il dente visto da vicino nei minimi particolari,è quello al centro imbullonato tra i due sensori.



Nei vari esempi sulle auto il riferimento lo faceva la camma dell'alberino,in questo caso hanno dovuto adottare questa soluzione.
Non conosco i casi specifici,qualcuno non aveva capito che per questi modelli specifici c'era bisogno di quel pezzo in più e che quindi il prezzo del kit era leggermente diverso da quello di due kit normali separati.
Un altro esempio su di un'altra moto,la Jupiter.



Stesso discorso per il riferimento.



Ci sono ancora altri esempi su moto tipo MZ e così via.
E' rimasta un'ultima accensione,questa volta è di un altro tipo. Finora erano tutte induttive.
Adesso arriva un kit per accensione capacitiva,è quella che di solito si utilizza su piccoli motori 2T con statore interno al volano magnete.
Su questa non sono molto ferrato,le istruzioni di montaggio sono sull'etichetta stessa del modulo.
Potrebbe servire come ricambio universale di un altro modulo o nel caso si volesse eliminare un eventuale limitatore,l'anticipo resta fisso e c'è bisogno di una bobina.







Non sono attualmente imformato sui prezzi dei pezzi o costi di spedizione,i primi saranno sicuramente ancora bassi,visto che sono passati alcuni anni potrebbero esserci delle variazioni rispetto a quelli pubblicati all'inizio della discussione.
Mi pare di ricordare che per gli impianti a 6V o con positivo a massa i kit costino di più rispetto agli altri,c'è da dire he sono comunque applicazioni rare e che comunque restano molto economici rispetto ad altri prodotti senza per questo essere inferiori o meno affidabili.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Ven 30 Dic 2016, 19:29

Salve a tutti.
Non è proprio attinente alla modifica dell'accensione elettronica ma riguarda comunque le bobine.
Ho trovato una pagina con qualche codice ricambio.



Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Gio 13 Apr 2017, 00:25

Salve a tutti.
Ecco un esempio di montaggio utlizzando il kit per la Dacia.







Non so se il sensore sia compatibile con tutti gli spinterogeni Ducellier, lo è di sicuro almeno per quelli di alcune Renault,in questo caso penso si tratti della R 4.
Comunque c'è l'altro tipo di sensore che è universale e va bene per tutte le applicazioni.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  fuoddi il Dom 16 Apr 2017, 14:06

su una vecchia Giulia di un mio amico abbiamo montato questa
http://www.intellispark.it/
funziona bene... dopo 10 .000 km candele asciutte probabilmente anche qualche cavallo in piu .. ma quando ne hai già piu di 100 difficile notarli... sembra faccia un paio di km al litro in più... quindi da 7 è passata a circa 9/10 ... sicuramente spinterogeno e candele ne hanno giovato

avatar
fuoddi

Numero di messaggi : 68
Età : 48
Località : palermo
versione : KADETT B 1966
Alfa 75 2.000 twin spark
Maserati 228I
Data d'iscrizione : 28.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  ape15s il Dom 16 Apr 2017, 16:26

Salve a tutti.
E' stata menzionata più volte su vari forum, diciamo che di vista la conosco.
Ben venga ogni piccolo miglioramento, anche un solo cavallo in più non è poco, un consumo da 7a 9 km/l è un risparmio non indifferente.
Non penso che sia tutti merito dell 'accensione, a volte basta un tagliando ed una messa a punto per migliorare rendimento e consumi,non bisogna trscurare l'auto.
L' Intellispark mantiene ancora le punte anche se non sono soggette ad un'usura come prima.
Con quello che ho proposto in questas discussione elimiano anche le punte, potrebbe tornare utile nel caso uno non riuscisse a trovare punte di ricambio.
Non dico che le due cose siano uguali.
Ho scelto in base a criteri personali tra diverse soluzioni, questa è una dele più semplici secondo me.
In un altara discussione ho rovistato anche tra le centraline programmabili.
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accensione elttronica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum