Un'altra folle impresa

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Skadett66 il Mar 28 Feb 2012, 19:22

Opelista71 ha scritto:La Kadett B??? Wink

no.... ma è un pensiero così, momentaneo, lungi da me poterci pensare sul serio,
parlo di vetture come queste:







e fare cose così..... (il grande indimenticabile Attilio Bettega)


foto tratta dal sito www.rallyclubattiliobettega.it

secondo me mi sto ammalando... Laughing

ps (Bruno vorrai perdonarmi per esser andato oltre... ma pure tu.... fai vedere certe cose! non fai altro che contagiare, contagiare, contagiare... Razz )

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8947
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  KB Holiday il Mer 29 Feb 2012, 09:57

ps (Bruno vorrai perdonarmi per esser andato oltre... ma pure tu.... fai vedere certe cose! non fai altro che contagiare, contagiare, contagiare... ).


Gianni, qui possiamo parlare di Opel a 360°, quindi nn ti scusare, anzi foto come quelle che hai messo fanno venire l'acquolina pura a me!! Penso comunque che si tratti di un contagio "positivo", anche io vedo delle bellissime auto nel forum e ne rimango colpito! Very Happy
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Stefano Ferrari il Gio 01 Mar 2012, 11:34

Rekordman ha scritto:
KB Holiday ha scritto:e finalmente il risultato accettabie, chissà se un carrozziere avrebbe perso tempo per fare altrettanto Rolling Eyes
Risposta: un carrozziere amico oppure un professionista serio (e costoso), sì... altrimenti... negativo

Bravo Bruno, come sempre! bravobravo bravobravo

Infatti, Vittorio ha ragione!!

Complimenti Bruno, ne sai una più della ... Opel!! Cosa non darei per darti in gestione la mia (e speriamo presto più) Opel ...
avatar
Stefano Ferrari

Numero di messaggi : 1891
Età : 32
Località : Verona
versione : Opel Corsa B2 1.0 12v Viva 3p. 1997
...in passato : Opel Kadett D Caravan 1.2 S 1979
Data d'iscrizione : 27.11.09

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001124608259

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Stefano Ferrari il Gio 01 Mar 2012, 11:38

KB Holiday ha scritto:Aggiungo un'anteprima degli interni.....

Mi fai soffrire Bru!!! Stupenda, davvero! Sembra nuova, come tutte le tue Opel ... Ma dove hai imparato così bene???
avatar
Stefano Ferrari

Numero di messaggi : 1891
Età : 32
Località : Verona
versione : Opel Corsa B2 1.0 12v Viva 3p. 1997
...in passato : Opel Kadett D Caravan 1.2 S 1979
Data d'iscrizione : 27.11.09

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001124608259

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  KB Holiday il Ven 02 Mar 2012, 00:24

Ma dai Stefano, basta un pò di attenzione e buona volontà..... nel frattempo viinserisco qualche "anteprima di stampa" alcune foto preliminari che ho fatto quando ho messo fuori la macchina per posizionarla in maniera diversa nel garage. Potete notare che la parte posteriore è più alta perchè la meccanica è ancora da terminare..... smontare il differenziale, verniciare tutte le partie rimontare con le molle d'assetto.....a voi!





avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Rekordman il Ven 02 Mar 2012, 00:26

...SENZA PAROLE... Shocked bounce
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5218
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  joecatreno il Ven 02 Mar 2012, 00:46

WOWWWWW!! Bellissima Bruno!! approvazione approvazione approvazione

Ho visto che alla fine hai montato i paraurti in plastica ma hai messo le frecce nella posizione originale Very Happy

Però non mi dispiace affatto il posteriore bello alto, a dir la verità è una cosa a cui stavo pensando da tempo di differenziare l'altezza delle molle fra avantreno e retrotreno (anche se già di suo sta un pò così)

Comunque volevo farti i complimenti per la pazienza e la perizia con cui hai fatto i lavori, hai curato i minimi particolari, è una cosa che apprezzo moltissimo!! BRAVOO!! ola
avatar
joecatreno

Numero di messaggi : 1384
Età : 38
Località : San Canzian d'Isonzo (Gorizia)
versione : Manta B 1.9 Gt/e '77 Giallo/Nero
Ascona C 1.8E CD 4p. '84 Celeste Met.
prossimamente su strada...
Rekord D 2.1D 4p. '7?? Verde Met.
...in passato : Rekord D 2.0D 4p. '75
Ascona C 1.6s Berlina 4p. '82
Ascona B 1.3s Sport 4p. '81 Bronzo Met.
Data d'iscrizione : 04.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Opelista71 il Ven 02 Mar 2012, 00:47

Uscita dalla fabbrica in Germania............
avatar
Opelista71

Numero di messaggi : 2623
Età : 46
Località : Palermo
versione :
Kadett D 1.3 S 1979
Work in progress for another Opel...Ascona C 1600?
...in passato : Fiat 600 D del 1967(fanalona)
Opel Corsa A del1988
Fiat Uno CS del 1989
Corsa B 1.2 del 1993
Corsa B 1.2 del 1994
Corsa B 1.0 12 v del 1997
Omega B del 1994
Kadett city SR del 1978
Kadett A 1965
Kadett B 1969
Kadett B 1972
Kadett C 1976
Kadett E 1984
Tigra A 1.4 1998
Calibra 2.0 16 V
Opel Agila 1.0 Edition 2004
Opel Olympia 1100 del 1968:non la scordero' mai!
Fiat Panda 1.2 Dynamic ECO
In passato qualcuno mi ha detto:perche' guidi Opel?Ed io ho risposto:perche'?C'e' qualcos'altro?




Data d'iscrizione : 13.06.08

http://opelvintagecarclubitalia.forumfree.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  KB Holiday il Ven 02 Mar 2012, 09:28

joecatreno ha scritto:WOWWWWW!! Bellissima Bruno!! approvazione approvazione approvazione

Ho visto che alla fine hai montato i paraurti in plastica ma hai messo le frecce nella posizione originale Very Happy

Però non mi dispiace affatto il posteriore bello alto, a dir la verità è una cosa a cui stavo pensando da tempo di differenziare l'altezza delle molle fra avantreno e retrotreno (anche se già di suo sta un pò così)

Comunque volevo farti i complimenti per la pazienza e la perizia con cui hai fatto i lavori, hai curato i minimi particolari, è una cosa che apprezzo moltissimo!! BRAVOO!! ola

Grazie Paolo, sono lusingato dei tuoi complimenti e naturalmente da quelli degli altri amici.....A dir la verità io la preferisco "in piano", forse con una leggero abbassamento sull'anteriore, ma impercettibile. Anche perchè poi in assetto di marcia con due persone già di suo si abbassa ulteriormente davanati. Si, come dicevo in quanche altro post. lungi da me il dover usare violenza sul lamierato di un'auto, quindi ho scelto di lasciare le frecce sotto anche nell'ottica di poter un giorno rimontare i paraurti originali in acciao, cosa che in un primo tempo volevo fare ma poi,vedendo le foto della tua Manta, ho cambiato idea. Ma per fare tutto ciò ho utilizzato il paraurti dell'Ascona B che non ha proprio gli stessi attacchi. L'adattamento mi ha richiesto un pomeriggio intero di modifiche..... non è stato proprio piacevole. Mad
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Enrico il Mar 06 Mar 2012, 13:32

Veramente strepitosa! complimenti ancora una volta!
avatar
Enrico

Numero di messaggi : 1341
Età : 46
Località : Roma
versione : Kadett B 1972 L 4 porte verde lime met.
...in passato : Kadett B 1968 L 2 porte giallo nepal
Data d'iscrizione : 27.02.09

http://www.youtube.com/watch?v=WKNK4OwLyi8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Skadett66 il Mer 07 Mar 2012, 09:38

Bellissima Bruno... una grande soddisfazione, certo non è ancora tutto finito per te, ma come in ogni lavoro impegnativo ogni tanto ci si ferma, si fa una pausa e ci si rigenera guardando e ammirando l'opera nel suo ultimo aggiornamento... e questo ripaga tutta la fatica e il lavoro profuso.
Mi piace lo scambio di informazioni con Paolo, era naturale che fosse così, il giusto riscontro con chi condivide la stessa tipologia di auto, oltre naturalmente la stessa passione.


_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8947
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  pier il Lun 12 Mar 2012, 11:39

molto molto bella, complimentissimi
avatar
pier

Numero di messaggi : 905
versione :
C 1.2S Caravan Lusso 1978 bronze

...in passato :
C 1.0 Caravan 1979 blu puffo
D 1.0S 4p 1982 bianco
D 1.2S Caravan 1980 bianco
Data d'iscrizione : 22.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  technolab23 il Lun 12 Mar 2012, 11:44

Non so cosa farei per avere un auto così affraid affraid affraid !!!
avatar
technolab23

Numero di messaggi : 217
Età : 30
Località : Sora (FR)
versione : Kadett E Caravan 1.4 S 1989
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  mixkadett76 il Lun 12 Mar 2012, 13:37

impressionante...sembra uscita adesso da Russelsheim! Shocked
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  KB Holiday il Lun 12 Mar 2012, 23:16

Grazie ragazzi, sono davvero onorato di ricevere i vostri complimenti! Ora mi sto cimentando nella pulizia e collegamento dell'impianto elettrico nel vano motore, visto che era tutto sporco di grasso e vernice gialla proveniente da qualche vecchia riparazione. Parallelamente sto pulendo il differenziale per prepararlo per la verniciatura. A breve qualche foto.....
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Skadett66 il Lun 12 Mar 2012, 23:26

ahahahah... sempre affaccendati, andiam - andiam - andiamo a riparar... fischio fischio fischio

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8947
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Rekordman il Lun 12 Mar 2012, 23:32

Skadett66 ha scritto:ahahahah... sempre affaccendati, andiam - andiam - andiamo a riparar... fischio fischio fischio
Premiata Officina Kadett.it... Laughing Laughing

Wink
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5218
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Stefano Ferrari il Mar 13 Mar 2012, 12:50

KB Holiday ha scritto:nel frattempo viinserisco qualche "anteprima di stampa" alcune foto preliminari che ho fatto quando ho messo fuori la macchina per posizionarla in maniera diversa nel garage.

Strepitosaaaaaaaaaaaaa!!!!
avatar
Stefano Ferrari

Numero di messaggi : 1891
Età : 32
Località : Verona
versione : Opel Corsa B2 1.0 12v Viva 3p. 1997
...in passato : Opel Kadett D Caravan 1.2 S 1979
Data d'iscrizione : 27.11.09

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001124608259

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  ape15s il Mer 28 Mar 2012, 20:35

Salve a tutti.
Non immaginavo che dietro il titolo del topic si nascondesse il restauto di una manta gt/e.
Perche' folle impresa?
Mi sono ricordato che anni fa vidi proprio un film tutto a base di manta ultima serie.
Saranno passati piu' di 15 anni da quel pomeriggio che vidi il film disteso sul divano,penso che forse avevo anche la febbre...
Il titolo del fim per l'Italia era "un motore per amico".
Scusate l'argomento poco pertinente ma ci tenevo a condividere questo ricordo.
Ricordo di vari kit estetici davvero esagerati...
Ad un certo punto l'auto del protagonista aveva un motore cosi' potente che per far scaricare la potenza a terra misero un vecchio e pesante termosifone nel baule.


Altro o.t.,e' cambiato qualcosa a livello di postare le immagini sul forum?
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 144
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  KB Holiday il Mer 28 Mar 2012, 23:09

ape15s ha scritto:Salve a tutti.
Non immaginavo che dietro il titolo del topic si nascondesse il restauto di una manta gt/e.
Perche' folle impresa?
Mi sono ricordato che anni fa vidi proprio un film tutto a base di manta ultima serie.
Saranno passati piu' di 15 anni da quel pomeriggio che vidi il film disteso sul divano,penso che forse avevo anche la febbre...
Il titolo del fim per l'Italia era "un motore per amico".
Scusate l'argomento poco pertinente ma ci tenevo a condividere questo ricordo.
Ricordo di vari kit estetici davvero esagerati...
Ad un certo punto l'auto del protagonista aveva un motore cosi' potente che per far scaricare la potenza a terra misero un vecchio e pesante termosifone nel baule.


Altro o.t.,e' cambiato qualcosa a livello di postare le immagini sul forum?
Un saluto.

Caro Ape, anche io naturalmente ho visto quel film e forse lo devo ancora avere in qualche vidieocassetta! Quanto al titolo del topic, come ho riassunto nelle prime riche di questo report, ogni volta che faccio un restauro di una mia auto penso di rasentare la follia.... Ricordo ancora la 600, passai settimane a togliere tutto l'antirombo dalla parte inferiore dell'auto, poggiata su due cavalletti da falegname, per poi rimettere del protettivo nuovo. Verniciai tutti i bracci oscilanti dopo averli carteggiati, stessa cosa a tutti i tiranti dello stesso. Finita la macchina mi ripromisi di non fare più una cosa simile su un'auto. La 500 L che seguì feci di peggio, oltre tutte le fasi descritte prima verniciai anche tutto il protettivo dello stesso colore dell'auto. Risultato che la parte inferiore era lucida e pulita come la superiore..... Anche questa volta feci la solenne promessa a me stesso.... Ma con la manta penso di essere andato oltre....Non c'è parte o bullone che non abbia smontato e revisionato, ho passato giornate nelle demolizioni solo per trovare tutte le fascette in acciao marcate GM perchè le originali zincate erano ossidate, così come tutti i bulloni, puliti e spazzolati, e quelli ossidati trattati con dello zincante spray. Solo oggi speravo di montare e completare il montaggio del ponte posteriore (tutto verniciato a nuovo naturalmente), ma solo mezza giornata l'ho passata per pulire dal protettivo il tubo in metallo che porta l'olio dalla pompa dei freni al ponte posteriore, anche questo poi zincato con spray prima del montaggio.....

avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 46
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Rekordman il Mer 28 Mar 2012, 23:23

KB Holiday ha scritto:Caro Ape, anche io naturalmente ho visto quel film e forse lo devo ancora avere in qualche vidieocassetta! Quanto al titolo del topic, come ho riassunto nelle prime riche di questo report, ogni volta che faccio un restauro di una mia auto penso di rasentare la follia.... Ricordo ancora la 600, passai settimane a togliere tutto l'antirombo dalla parte inferiore dell'auto, poggiata su due cavalletti da falegname, per poi rimettere del protettivo nuovo. Verniciai tutti i bracci oscilanti dopo averli carteggiati, stessa cosa a tutti i tiranti dello stesso. Finita la macchina mi ripromisi di non fare più una cosa simile su un'auto. La 500 L che seguì feci di peggio, oltre tutte le fasi descritte prima verniciai anche tutto il protettivo dello stesso colore dell'auto. Risultato che la parte inferiore era lucida e pulita come la superiore..... Anche questa volta feci la solenne promessa a me stesso.... Ma con la manta penso di essere andato oltre....Non c'è parte o bullone che non abbia smontato e revisionato, ho passato giornate nelle demolizioni solo per trovare tutte le fascette in acciao marcate GM perchè le originali zincate erano ossidate, così come tutti i bulloni, puliti e spazzolati, e quelli ossidati trattati con dello zincante spray. Solo oggi speravo di montare e completare il montaggio del ponte posteriore (tutto verniciato a nuovo naturalmente), ma solo mezza giornata l'ho passata per pulire dal protettivo il tubo in metallo che porta l'olio dalla pompa dei freni al ponte posteriore, anche questo poi zincato con spray prima del montaggio.....

Mi viene il mal di testa solo a pensare che io non saprei nemmeno fermarmi a pensare da dove cominciare... drunken
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5218
Età : 45
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  mixkadett76 il Mer 28 Mar 2012, 23:32

KB Holiday ha scritto:
Caro Ape, anche io naturalmente ho visto quel film e forse lo devo ancora avere in qualche vidieocassetta! Quanto al titolo del topic, come ho riassunto nelle prime riche di questo report, ogni volta che faccio un restauro di una mia auto penso di rasentare la follia.... Ricordo ancora la 600, passai settimane a togliere tutto l'antirombo dalla parte inferiore dell'auto, poggiata su due cavalletti da falegname, per poi rimettere del protettivo nuovo. Verniciai tutti i bracci oscilanti dopo averli carteggiati, stessa cosa a tutti i tiranti dello stesso. Finita la macchina mi ripromisi di non fare più una cosa simile su un'auto. La 500 L che seguì feci di peggio, oltre tutte le fasi descritte prima verniciai anche tutto il protettivo dello stesso colore dell'auto. Risultato che la parte inferiore era lucida e pulita come la superiore..... Anche questa volta feci la solenne promessa a me stesso.... Ma con la manta penso di essere andato oltre....Non c'è parte o bullone che non abbia smontato e revisionato, ho passato giornate nelle demolizioni solo per trovare tutte le fascette in acciao marcate GM perchè le originali zincate erano ossidate, così come tutti i bulloni, puliti e spazzolati, e quelli ossidati trattati con dello zincante spray. Solo oggi speravo di montare e completare il montaggio del ponte posteriore (tutto verniciato a nuovo naturalmente), ma solo mezza giornata l'ho passata per pulire dal protettivo il tubo in metallo che porta l'olio dalla pompa dei freni al ponte posteriore, anche questo poi zincato con spray prima del montaggio.....


e pensare che i miei amici danno a me del "perfezionista". se ti conoscessero, penso che cambierebbero idea. Wink
avatar
mixkadett76

Numero di messaggi : 889
Località : Foggia
versione : Kadett C City 1.0 (quasi) Lusso 1976
...in passato : Kadett D 1.6Diesel Luxus
Data d'iscrizione : 06.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Enrico il Gio 29 Mar 2012, 13:47

Bruno è davvero incredibile (e appassionante) il lavoro che stai facendo... sei il nostro Guru Wink
avatar
Enrico

Numero di messaggi : 1341
Età : 46
Località : Roma
versione : Kadett B 1972 L 4 porte verde lime met.
...in passato : Kadett B 1968 L 2 porte giallo nepal
Data d'iscrizione : 27.02.09

http://www.youtube.com/watch?v=WKNK4OwLyi8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Skadett66 il Gio 29 Mar 2012, 14:22

Enrico ha scritto:Bruno è davvero incredibile (e appassionante) il lavoro che stai facendo... sei il nostro Guru Wink

aggiungerei "colui che ci sta facendo ammalare seriamente" Laughing le tue imprese stuzzicano e spingono a crederci sempre di più in questa passione Very Happy

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 8947
Età : 51
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  ape15s il Gio 29 Mar 2012, 22:47

Salve a tutti.
Beh, e' cosi' che intendo un restauro. Se e' personale,l'auto e' sua e i lavori li fa da se si arriva a questo tipo di traguardo.
Se uno la fa per conto di un altro o delega altri allora spesso non e' detto che si arrivi a questo risultato.
Il risultato di avere l'auto come uscita dalla fabbrica non e' semplice e nemmeno economico...
Complimenti. Penso che io non ci avrei dormito la notte con un dubbio tipo i ricambi marchiati opel o gm e le fascette...
Per il fatto che a volte le versioni tedesche erano quasi spoglie basta pensare alle altre vecchie auto di lusso...Quelle con la stella...
Che avevano di optional? A volte proprio niente e nemmeno la quinta marcia.
Invece per le versioni di auto italiane all'estero avevano sempre qualcosa in piu'.
Forse chi prendeva un modello economico in Germania se la passava meno bene degli altri o lo faceva perche' in fondo quella era una macchina di poco conto per lui e non gli costava un grosso sacrificio, ho il sospetto che magari chi comprava una macchina di quella corrispondeva a qualcuno qui che la macchina se la poteva permettere solo usata...
Ho trovato un film completo su youtube,purtroppo e' in tedesco,penso sia quello di cui vi parlavo pero' del film non mi ricordo praticamente niente.
http://www.youtube.com/watch?v=JLdDqUZ1WtM&feature=related
Un saluto.

ape15s

Numero di messaggi : 144
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un'altra folle impresa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum