quando non funziona il tachimetro

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  fulcanelli999 il Lun 06 Ago 2012, 07:06

Capisco, infatti, nel buon funzionamento del contachilometri esistono vari parametri quali:

rapporto al ponte
ingranaggio nel cambio
circonferenza del pneumatico
coefficiente del tachimetro (W=...)

quello che mi serve sapere è il significato di quel "W=..." per poter variare gli altri parametri rimanendo con un contachilometri correttamente funzionante.
Ad esempio, se monto un 2000 mantenendo il differenziale del 1600, potrei aumentare la circonferenza delle ruote per allungare le marce ma devo per forza modificare il tachimetro...
avatar
fulcanelli999

Numero di messaggi : 206
Età : 53
Località : PU
Data d'iscrizione : 05.08.12

http://www.facebook.com/franco.cenerelli

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  KB Holiday il Lun 06 Ago 2012, 09:32

fulcanelli999 ha scritto:Capisco, infatti, nel buon funzionamento del contachilometri esistono vari parametri quali:

rapporto al ponte
ingranaggio nel cambio
circonferenza del pneumatico
coefficiente del tachimetro (W=...)

quello che mi serve sapere è il significato di quel "W=..." per poter variare gli altri parametri rimanendo con un contachilometri correttamente funzionante.
Ad esempio, se monto un 2000 mantenendo il differenziale del 1600, potrei aumentare la circonferenza delle ruote per allungare le marce ma devo per forza modificare il tachimetro...

Faccio una considerazione, se cambi il solo motore nulla cambia al tachimetro rispetto ad ora poichè tutti i rapporti rimangono invariati ad eccezione delle gomme che vorresti cambiare. Detto questo sei sicuro che attualmente il tachimetro ora è preciso? Perchè molto probabilmente già ora segna di più del reale (mai vista un'auto precisa o andare indietro rispetto al reale) e quindi aumentando il diametro delle gomme potresti compensare questo squilibrio senza dover cambiare il tachimetro. Inoltre, sopartutto sulle auto moderne, la casa prevede svariate alternative di pneumatici in ordine di misura e quindi non credo che la sola gomma possa variare sensibilmente la misurazione dello strumento. Ricordo che sulle Abarth 850 e 1000TC (davanti alle quali mi inchino) la casa forniva nelle cassette, oltre al pignone a corona del differenziale, l'ingranaggio del tachimetro e lo strumento stesso con fondoscala maggiorato.....ma in quel caso si trattava di un sensibile aumento di rapporti al ponte...
avatar
KB Holiday

Numero di messaggi : 1662
Età : 47
Località : Foggia
versione : Opel Kadett B Holiday del 1972
...in passato : Fiat 600 del 1959
Fiat 500 L del 1972
Fiat 850 Special del 1968
NSU Prinz 598 del 1972
Citroen 2 CV del 1977
Kadett B L del 1971
Kadett C del 1976
Kadett C del 1977
Kadett C del 1978
Kadett C del 1979
Opel Manta A 1,2 del 1973
Opel Manta B 1,2 del 1978
Opel Calibra 2.0 Color Edition
Audi A 4 1.8 20V Avant (mai più audi)


Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  renato741 il Lun 06 Ago 2012, 13:48

Anche io la penso come Bruno, le ruote da sole non fanno molta differenza, il problema vero è il cambio ed il rapporto totale... io piuttosto che impazzire con la teoria, proverei a vedere cosa succede con le diverse opzioni fino a trovare la migliore soluzione.
Puoi impostare un navigatore e vedere gli scostamenti sul tachimetro.... tieni presente che i vecchi tachimetri hanno almeno il 10% di scarto, quindi quando segnano 100km/h in realtà la velocità effettiva è circa 90km/h.
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 44
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  pie il Mar 14 Ago 2012, 17:29

Il mio tachimetro è più simpatico!!

sopra i 140 quaranta parte a razzo per i cento ottanta e rimane li!!

la prima volta mi sono piegato dal ridere!!

come fare per rimediare??

pie

pie

Numero di messaggi : 33
Località : MXP
versione : E 1.3s cabrio!
Data d'iscrizione : 10.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  renato741 il Mar 14 Ago 2012, 17:33

Tienilo così, almeno avrai l'auto più economica alla velocità di 180km/h Laughing Laughing Laughing Laughing
oppure, non superare i limiti, quindi viaggia a 130 e vedi che il problema sparisce Laughing Laughing Laughing
scherzi a parte, penso sia necessaria la sostituzione, purtroppo. Sad
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 44
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  birba il Mar 14 Ago 2012, 18:18

pie ha scritto:Il mio tachimetro è più simpatico!!

sopra i 140 quaranta parte a razzo per i cento ottanta e rimane li!!

la prima volta mi sono piegato dal ridere!!

come fare per rimediare??

pie


risata risata risata risata risata risata risata risata risata

a parte tutto la mia ad arrivare a 140 winner e a detta di wikipedia (nn ci credo) da 0 a 100 in soli 23,2 secondi.... ma la cosa che mi fa piu' ridere : una immagino sempre che all'improvviso di dover inseguire qualcuno allora mi tocca accenderla ma soprattutto aspettare che si scaldano la candelatte...be penso che questo qualcuno prima che io parta sara' arrivato molto lontano
avatar
birba

Numero di messaggi : 2287
Età : 38
Località : foggia
versione : opel rekord d del 1975 lusso
audi a4 1900 tdi (con centralina rimappata)
...in passato : fiat 126 personal 4
fiat uno 14 ie
fiat punto sporting 1.200 16v(con numerose modifiche estetiche e non solo)
Data d'iscrizione : 04.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  pie il Mer 15 Ago 2012, 11:46

IRimango del idea che cento trenta sono abbastanza!

Ho l altra auto per sfogare gli istinti correrecci!

pie

Numero di messaggi : 33
Località : MXP
versione : E 1.3s cabrio!
Data d'iscrizione : 10.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Skadett66 il Mer 15 Ago 2012, 16:02

Il fatto che superata una certa velocità il tachimetro schizzi a 180 kmh mi fa presupporre due tipi di anomalie, una propria dello strumento e l'altra a monte sul meccanismo collegato al cambio. Sono più propenso per il problema sullo strumento anche se non ci sono molti elementi o informazioni in tal senso. Potrebbe essersi "rilassata" la molla che contiene il movimento della lancetta per cui finchè è in fase di accelerazione fino ai 100 e passa kmh la lancetta sale e rimane nei valori normali per via del suo stesso peso, ma poi passando nell'altra metà del fondoscala, non avendo più la molla la sua forza la lancetta precipita giù!
Non credo esista rimedio a questo tipo di problema, tantomeno si può ipotizzare un allentamento della lancetta sul perno stesso, se fosse così segnerebbe sempre valori sballati oppure non si muoverebbe affatto.

Io invece nei giorni scorsi sono stato afflitto da un'altro problema: il tachimetro funzionava ma non il contachilometri che soltanto a freddo segnava le prime centinaia di metri e poi più nulla (i km sono fondamentali per chi come me viaggia a gpl per valutare quando è il momento di fare rifornimento)
per cui ho smontato il cruscotto e valutato il problema che vi espongo (poi risolto)

questo è lo strumento privato del fondoscala e della lancetta (rimuovere la lancetta non è un'impresa facile... andrebbe sempicemente sfilata via tirandola, ma io sono stato capace di distruggerla negativo per poi incollarla in un non perfetto mosaico... )
Al centro è ben visibile la molletta di carico a spirale della quale ho parlato in precedenza.



in questa successiva immagine invece potete vedere un rullino bianco a vite senza fine che gira in maniera solidale attraverso qualche ingranaggio con la cordina proveniente dal cambio e fa ruotare lentamente l'ingranaggio verde che a sua volta innesca il meccanismo di conteggio delle cifre



qui nel dettaglio vi spiego che la ruota dentata verde (A) e l'ingranaggio metallico (B) ruotano solidali insieme allo stesso asse sul quale sono imperneati, mentre le rotelline contenenti le cifre, pure imperneate sullo stesso asse degli ingranaggi, girano in maniera indipendente l'una dall'altra.
Nel mio caso il guasto era dovuto alla rotellina B che non era più solidale col perno, girava a vuoto e quindi non in grado di far muovere le cifre. Tra l'altro l'ingranaggio B è quello che permette l'avanzamento simultaneo del contachilometri parziale.



come ho potuto risolvere il problema? neanche io so come ci sono riuscito Laughing ma ora cerco di spiegarvi cosa ho fatto che alla fine ha fatto sì che la rotellina tornasse ad essere incastrata con il perno... Così come la vedete in foto è praticamente inaccesibile (sarebbe bastata una goccia di attack probabilmente a saldarla ma non c'era spazio sufficiente) così l'unica cosa da fare era cercare di far scorrere il perno in un senso o nell'altro nella speranza che in qualche punto la ruota si incastrasse quindi dovevo in qualche modo avere accesso al perno o alle rotelline.
Ho rimosso la rotellina verde estraendola con un cacciavite spingendo e facendo leva con la lama nel punto indicato dalla freccia





apro una parentesi... in questa situazione ruotando a mano la rotellina indicata dalla freccia è possibile arretrare o avanzare il conteggio dei km



Tornando alla riparazione c'era un ostacolo per tentare di sfilare il perno, operazione poco auspicabile perchè non essendoci molto spazio per lavorare risulterebbe molto complicato rimettere a posto le rondelle delle cifre che inevitabilmente salterebbero via, questo ostacolo è rappresentato dal capo opposto del perno che presenta un tondino di ritenuta che vincola la possibilità di inserimento del perno in una sola direzione.



ecco... il perno può uscire solo da questo lato insieme alla boccola, resta un ultimo ostacolo.... il corpo metallico dello strumento come si vede rappresentato dalla freccia



Per dare via libera al perno bisogna svitare le due viti come indicato nella foto sotto e l'altra vite che si trova dall'altro lato, nella successiva immagine si vede completamente il posizionamento delle viti. Un consiglio è non rimuovere completamente le viti, ma allentarle fino dove possibile lasciandole avvitate di un solo giro/giro e mezzo così da non avere troppi problemi col rimontaggio del coperchio dello strumento (durante il rimontaggio occhio solo al ripoizionamento del perno della vite bianca senza fine che potrebbe impedire l'esatto allineamento degli elementi e l'impossibilità di riavvitare il tutto.





Bene... non so cosa sia avvenuto ma ho provato a sfilare facendo leva con la lama di un cacciavite, esattamente come avevo fatto per l'ingranaggio verde, vicino alla boccola di ottone il perno dendeva ad uscire fuori con una certa resistenza, l'avrò estratta di circa mezzo centimetro quando mi sono reso conto che la rotella di alluminio, quella incriminata che non funzionava, era tornata solidale con il perno stesso, quindi invece di continuare ad estrarre ho spinto al suo posto il perno con la boccola e per miracolo la rotellina di alluminio è rimasta solidale con tutto l'asse! cheers
Così ho richiuso tutto e rimesso ogni cosa al suo posto.
Peccato per la lancetta che esteticamente si vede che è rimaneggiata ma non è un problema dal momento che ho degli strumenti di ricambio e che questa riparazione per me aveva più scopo didattico che il resto.

Un'altra cosa che può interessare....
questa fila di ingranaggi tiene ferme le rotelline con i numeri e ne consentono il graduale avanzamento



è possibile spostandole o rimuovendole riposizionare le cifre qualora volessimo ottenere un dato valore sul contachilometri, o semlplicemente azzerarlo, basta sfilare aiutandosi con una pinza o ribattendo con un punzone ( a seconda di come vi si presenta) il perno indicato dalla freccia qui sotto (oppure dall'altro lato indifferentemente)



Ci vuole pazienza e ricordare il verso nel quale sono inseriti gli ingranaggi (basta guardare la foto) nel rimontare il tutto. L'unico inconveniente al quale sono andato incontro con questo sistema è che dopo aver rimontato il tutto alcune cifre non apparivano per intero nel quadrante ma a metà tra una cifra e l'altra, bisogna in questo caso ripetere l'operazione ed avere cura di allineare perfettamente le cifre, a volte è necessario intervenire più volte, quel giusto necessario per capire effettivamente come funziona il sistema e ci si arriva da soli. Tanto se c'è qualche problema ve ne accorgete subito. Se si tratta di avanzare solo pochi chilometri vale la pena invece utilizzare il metodo descritto precedentemente, cioè togliere o distanziare la rotellina verde in modo da non vincolarla con il rullo a vite senza fine bianco, e far scorrere l'infranaggio di alluminio Very Happy
Sperando di essere stato chiaro e scorrevole, di non aver scritto strafalcioni (tanto Alfano mi becca in ogni caso Razz ).... un caro saluto a tutti

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Rekordman il Mer 15 Ago 2012, 17:48

Ostrega che lavoro... non avrei mai creduto che uno strumento all'apparenza tanto semplice, potesse essere invece così complesso!
Ora capisco perché alla Casa del Contachilometri mi scippano sempre un sacco di soldi Laughing Laughing Laughing

Come sempre complimenti, Gianni, per il lavoro ma anche per l'approccio tecnico e la capacità di "conversione didattica", doti che non sono comuni a tutti i mortali bravobravo bravobravo bravobravo
avatar
Rekordman

Numero di messaggi : 5300
Età : 46
Località : Padova
versione :
Rekord D 2000 D Standard - 1977
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Rekord E2 Turbo D Luxus - 1985
...in passato :
Rekord E1 2.3 D Standard - 1981
Senator A2 TD C - 1985
Data d'iscrizione : 06.03.11

http://www.passionepeugeot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  renato741 il Mer 15 Ago 2012, 18:10

e bravo gianni!! anche quello hai riparato? Shocked Shocked
anche io tempo fa mi avventurai nello smontaggio per scopi didattici ....mi sembra che i km parziali non funzionassero più... comunque è facile perdere la pazienza e distruggere tutto Laughing Laughing
effettivamente non è un lavoro semplice, però a volte è più semplice cambiare tutto anche perchè spesso (dopo alcune centinaia di migliaia di km)ci sono problemi o con il contachilometri parziale, oppure con la lancetta che invece di rimanere bella stabile, comincia ad avere prima piccole e poi sempre maggiori oscillazioni . Sad
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 44
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  birba il Mer 15 Ago 2012, 18:53

complimenti Gianni ottima descrizione, nn si smette mai d'imparare... che poi su questo forum e' scontato imparare con degli esperti opelisti come voi... mi piace!

e vero come dice Renato peccato che alcune volte la lancetta del tacchimetro inizia ad oscillare, credo anch'io sia colpa della molla (o forse di un'eventuale lubrificazione? scratch )
avatar
birba

Numero di messaggi : 2287
Età : 38
Località : foggia
versione : opel rekord d del 1975 lusso
audi a4 1900 tdi (con centralina rimappata)
...in passato : fiat 126 personal 4
fiat uno 14 ie
fiat punto sporting 1.200 16v(con numerose modifiche estetiche e non solo)
Data d'iscrizione : 04.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Skadett66 il Mer 15 Ago 2012, 19:34

mà.... sulla lancetta che vibra non sono portato a credere che sia colpa dello strumento, ma piuttosoto del cavo che in qualche maniera non gira in maniera fluida, ma a strappi, magari per colpa di quache strozzatura o di sporco all'interno della guaina, offre resistenza alla rotazione per poi scaricare la tensione ricevuta tutta in un colpo solo ripetendo ciclicamente questo fenomeno ottenendo di fatto il funzionamento oscillante della lancetta. In ogni caso quando c'è un guasto nello strumento concordo che si fa prima a sostituirlo con un altro, infatti adesso ho la lancetta che fa schifo Evil or Very Mad
qui non è molto chiaro perchè è una foto fatta ieri sera, ma si intravede.



diciamo che oltre ad essersi spezzata vicino al centro, c'è anche il dischetto nero che non è più orizzontale ma coricato da una parte perchè l'incollaggio della riostruzione non è statro perfetto. In ogni caso questo è il minimo dei problemi in quanto posso recuperarla da un'altro strumento rotto che ho da parte

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Skadett66 il Mer 15 Ago 2012, 19:36

non centra nulla con i nostri contachilometri, almeno dalla kadett B in poi, ma è molto stuzzicante riparare o armeggiare con i tachimetri a nastro, c'è tutto un sistema particolare di bobine e pulegge, fili e tiranti Laughing

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  renato741 il Mer 15 Ago 2012, 22:35

Skadett66 ha scritto:mà.... sulla lancetta che vibra non sono portato a credere che sia colpa dello strumento, ma piuttosoto del cavo che in qualche maniera non gira in maniera fluida, ma a strappi, magari per colpa di quache strozzatura o di sporco all'interno della guaina, offre resistenza alla rotazione per poi scaricare la tensione ricevuta tutta in un colpo solo ripetendo ciclicamente questo fenomeno ottenendo di fatto il funzionamento oscillante della lancetta. In ogni caso quando c'è un guasto nello strumento concordo che si fa prima a sostituirlo con un altro, infatti adesso ho la lancetta che fa schifo Evil or Very Mad
qui non è molto chiaro perchè è una foto fatta ieri sera, ma si intravede.



diciamo che oltre ad essersi spezzata vicino al centro, c'è anche il dischetto nero che non è più orizzontale ma coricato da una parte perchè l'incollaggio della riostruzione non è statro perfetto. In ogni caso questo è il minimo dei problemi in quanto posso recuperarla da un'altro strumento rotto che ho da parte


può essere Gianni,sicuramente anche quello incide,ma ci sono anche altri fattori,
una volta comprai un cavo di concorrenza ma dopo averlo montato la lancetta ballava all'inverosimile, cosa che prima non succedeva con il vecchio cavo originale(che nel frattempo si era rotto)... quando dopo montai un nuovo filo originale opel la lancetta era ferma come non mai...
inoltre qualche volta che la lancetta oscillava in maniera evidente, cambiando i vari quadri(lasciando inalterato il filo )vedevo che la situazione migliorava o peggiorava... inevitabilmente appena mettevo un contachilometri meno usurato(con meno di 100.00km) la lancetta era perfetta...
questo mi porta a ritenere che ci sia proprio un problema con il meccanismo della lancetta che dopo un pò di anni si consuma innescando il fenomeno...tra l'altro a me le lancette sono sempre senbrate troppo grosse e troppo lunghe quindi anche per le leggi della fisica è naturale che tendano a "sballare" un pò.
avatar
renato741

Numero di messaggi : 2935
Età : 44
Località : Salerno
versione : Kadett E 1600 diesel anno 1985
Kadett combo 1600 diesel anno 1989
Senator...
Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Opelista71 il Ven 17 Ago 2012, 06:58

A me quello dell'Olympia balla all'inverosimile...
avatar
Opelista71

Numero di messaggi : 2651
Età : 47
Località : Palermo
versione : Kadett D 1.3 S 1979

Fiat Panda 1200 Dynamic ECO 2009.
Motorcaravan Arca Freccia 375 FD su base Fiat Ducato 2500 D Aspirato 1984.
...in passato : Fiat 600 D del 1967(fanalona)
Opel Corsa A del1988
Fiat Uno CS del 1989
Corsa B 1.2 del 1993
Corsa B 1.2 del 1994
Corsa B 1.0 12 v del 1997
Omega B del 1994
Kadett city SR del 1978
Kadett A 1965
Kadett B 1969
Kadett B 1972
Kadett C 1976
Kadett E 1984
Tigra A 1.4 1998
Calibra 2.0 16 V
Opel Agila 1.0 Edition 2004
Opel Olympia 1100 del 1968:non la scordero' mai!
In passato qualcuno mi ha detto:perche' guidi Opel?Ed io ho risposto:perche'?C'e' qualcos'altro?




Data d'iscrizione : 13.06.08

http://opelvintagecarclubitalia.forumfree.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Skadett66 il Ven 17 Ago 2012, 10:16

In effetti non sono mai riuscito a venire a capo di questa situazione, intendo quella che ad un certo punto la lancetta inizia ad oscillare. Per esempio sulla fiat 1100 alla velocità dove si è praticamente a passo d'uomo il nastro schizza da 0 a 50-60 kmh (anche i nastri ballano Rolling Eyes ) dove il cavo sembrerebbe il principale imputato ma non è detto che sia sempre così

_________________
...il motore è il cuore delle auto... il cuore è il motore degli appassionati
avatar
Skadett66
Admin

Numero di messaggi : 9021
Età : 52
Località : Taranto
versione : kadett B 2p 1972 standard
kadett B 2p 1972 SE
kadett C 2p 1974 standard
kadett E 5p 1989 LS
kadett E SW 1986 GLS
...in passato : kadett B Lusso 1971
Kadett B coupè Lusso 1972
Ascona A 1.2 1973
Data d'iscrizione : 27.03.08

http://www.kadett.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: quando non funziona il tachimetro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum