forum KADETT ...che passione
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Primo tagliando manta gte

Andare in basso

Primo tagliando manta gte Empty Primo tagliando manta gte

Messaggio  Fabijean27 il Lun 04 Nov 2019, 13:45

Buon giorno, vorrei fare un bel tagliando alla macchina, purtroppo il concessionario opel nella via zona ha chiuso all'improvviso, peccato perché in officina lavoravano ancora vecchi lupi opel e sicuramente non avrei avuto dubbi sui lavori x fare un bel tagliando usando i prodotto giusti..... Loro con queste macchine ci correvano....

Chiedo a voi che olio motore usare, liquido di raffreddamento usare, e i vari filtri......

Insomma quello che fareste voi alle vostre manta o kadett..... Grazie.
Fabijean27
Fabijean27

Numero di messaggi : 8
Età : 44
Località : Bergamo
...in passato : Opel city sr silver sport argento.
Opel astra GSI 16V rossa.
Opel Calibra 2.0 16V nera.
Opel Calibra Turbo 4x4 rossa poi bianca.
Data d'iscrizione : 29.10.19

Torna in alto Andare in basso

Primo tagliando manta gte Empty Re: Primo tagliando manta gte

Messaggio  francescocorti il Gio 19 Dic 2019, 16:42

Una rarissima Manta GT/E stradale!!!!
Scusa è un po' che non guardo il sito altrimenti ti avrei risposto io che sono un "esperto" di Manta e ci facevo i rally.
Non hai specificato il motore, però se è la GT/E avrai il 2.0i.
Si fanno i soliti lavori scontati, salvo che alcuni particolari diventano d'epoca ed è meglio sostituirli, ed alcuni interventi, che magari su un'auto moderna si saltano, tanto dopo 10 anni l'auto va dal rottamaio o si vende, invece sull'auto d'epoca è meglio farli:
- Controlli livelli e pressione gomme, usura pastiglie, i freni posteriori dietro sono quasi eterni, se non fanno rumori strani e frenano, non controllerei l'usura.
- I freni posteriori però vanno registrati (se il freno a mano diventa lungo ma sopratutto se per frenare occorre "affondare" tanto il pedale dei freni.
- Io sostituisco l'olio ed il filtro "ogni tanto" però non prima di due anni, la spesa è comunque bassa e gli oli moderni sono molto meglio di quelli che c'erano è nata la tua Manta, se la tiri tanto e spesso magari mettigli un olio sintetico ma non mi farei problemi per questo,
- Almeno ogni 5 anni cambio l'olio dei freni, perchè se si surriscaldano i freni diventa pericoloso, ma sopratutto perchè diventa corrosivo e rovina i gommini.
- anche il liquido radiatore si deteriora e quando lo cambio magari dò un pulita con acqua e bicarbonato al circuito. Se usi quello tradizione verde/blu è quello che si usava anche all'epoca, adesso fanno anche quello arancio/rosso che lo danno per 10 anni di utilizzo anzichè 5 ma non ti saprei dire se ha controindicazioni. Non fare una miscela esagerata da -40°C, a meno che non abiti a Livigno, più il liquido è denso e più fa fatica a girare.
- candele: dipende dai chilometri, dall'uso e se hai una candela standard o di alta qualità che può durare decine di migliaia di chilometri.
Controllo di alcuni componenti che non siano d' "Epoca" come:
- catena di distribuzione che non abbia 200.000 chilometri (dura tantissimo ma se si esagera potrebbe rompersi).
- Controllare che i gommini delle sospensioni non siano secchi e screpolati, le cuffie sterzo che a volte si rompono, gioco snodi sospensioni anteriori e sterzo.
- Controllo gioco valvole. Le punterie potrebbero essere meccaniche o idrauliche, in questo caso, fatta bene la regolazione la prima volta, se non senti rumori strani, non sono da controllare spesso (a volte si svitano i dadi di regolazione e le valvole prendono gioco).
- Se hai una GT/E dovresti avere il differenziale autobloccante che necessita di olio specifico per differernziali LSD (è l'acronimo in inglese di Limited Slip Diff) quest'ultimo olio fa veramente la differenza rispetto ad un olio standard per cambi! Se non è stato cambiato CAMBIALO con quello specifico! La revisione del differenziale è costosa ed l'autobloccante funziona molto meglio. Ovviamente verifica il livello, ma se non vedi perdite non serve controllarlo spesso.
- Olio del cambio: che non abbia 30-40 anni ed ovviamente il livello, ma se non vedi perdite non serve controllarlo spesso..
- Controllare la regolazione dell'altezza del pedale della frizione: a differenza di altre auto non c'è un fine corsa in alto, quindi il gioco della frizione non si regola schiacciando il pedale e valutando quanto gioco ha prima di "staccare", ma si regola l'altezza un po più alta del pedale del freno.
- Controllare lo stato del filtro dell'aria, pulirlo o sostituirlo.
- Cavi alta tensione recenti, non di 40 anni fa, spazzola distributore e calotta spinterogeno, puliti e spruzzati di silicone (quest'ultima anche dentro, se fa condensa l'auto non parte).
- Cinghia alternatore che non sia screpolata, meglio portarne una di scorta ed aver imparato a cambiarla.
- puntine in ordine, regolate e condensatore funzionante (se si guasta quasi sicuramente l'auto non parte (questi due da portare anche di scorta e sapere come si fa a sostituirli).

Mi ripeto E TI RACCOMANDO: PUNTINE, CONDENSATORE E CINGHIA sono i primi componenti che ti possono lasciare a piedi su un'auto d'epoca! Costano poco ma se non li hai di scorta e non sai cambiarli chiami il carro attrezzi. Puntine e condensatore poi non li trovi più dai ricambisti, rischi di tornare a casa in treno senza auto per un lavoro di 10 minuti e 15 euro di pezzi di ricambio.

Consiglio:
- o un meccanico "d'epoca" bravo e onesto, meglio se è piccolo e non con 10 dipendenti, così hai un interlocutore diretto, che ti segue meglio e che conosce la tua auto quando tornerai a trovarlo,
- o di imparare a fare questi lavori da solo. Un meccanico moderno (non è riferito a tutti!) è "caro" per fare lavori semplici e senza computer non vede neppure se una lampadina di posizione è bruciata.

La maggior parte dei pezzi su alcuni siti internet specializzati in ricambi auto li trovi e li prendi a buon prezzo, dal ricambista vicino a casa alcuni pezzi non sono più ordinabili. Io spesso compro su www.auto-doc.it (però con la difficoltà di non avere un interlocutore davanti e di avere problematiche se i pezzi ordinati non sono quelli giusti!).
Se mi viene in mente qualcos'altro lo scrivo. Intanto serve anche a me come nota dei lavori da fare e "ripasso" dei miei 30 anni di esperienza sui Manta.
Ovviamente accetto critiche, consigli ed aggiunte dagli altri opelisti.

Ciao
Francesco


francescocorti

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.05.17

Torna in alto Andare in basso

Primo tagliando manta gte Empty Re: Primo tagliando manta gte

Messaggio  francescocorti il Gio 19 Dic 2019, 16:47

Mi sono dimenticato il filtro della benzina, se è il primo tagliando che fai tu non saprai se è stato cambiato, acquistato online costa poco e sei tranquillo che per un po sei a posto.

francescocorti

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.05.17

Torna in alto Andare in basso

Primo tagliando manta gte Empty Re: Primo tagliando manta gte

Messaggio  Fabijean27 il Gio 19 Dic 2019, 17:26

Grazie grazie 🙏....... Tutto molto interessante, sicuramente molte cose sono state già fatte dal vecchio propietario che era un malato come lo si mo tutti..... Magari 2 chiacchiere vorrei farle.....
Fabijean27
Fabijean27

Numero di messaggi : 8
Età : 44
Località : Bergamo
...in passato : Opel city sr silver sport argento.
Opel astra GSI 16V rossa.
Opel Calibra 2.0 16V nera.
Opel Calibra Turbo 4x4 rossa poi bianca.
Data d'iscrizione : 29.10.19

Torna in alto Andare in basso

Primo tagliando manta gte Empty Re: Primo tagliando manta gte

Messaggio  francescocorti il Gio 19 Dic 2019, 17:48

Sicuramente, se il vecchio proprietario è affidabile ed è possibile farci 4 chiacchere, sarà più facile capire dove intervenire e dove soprassedere, se sono appena stati fatti controlli, lavori e sostituzioni.

francescocorti

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.05.17

Torna in alto Andare in basso

Primo tagliando manta gte Empty Re: Primo tagliando manta gte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum